rotate-mobile
Calcio

Calcio e investimenti, al via la sottoscrizione dei Pescara bond

La società abruzzese ha presentato l'iniziativa. L'investimento minimo è di 500 euro, poi a salire con multipli di 500. Si punta ad arrivare a 3 milioni di euro. Sebastiani: "L'obiettivo è di creare infrastrutture"

Aperta da stamattina la sottoscrizione dei Pescara bond. L'iniziativa del club biancazzurro è stata presentata dal presidente del Delfino Pescara, Daniele Sebastiani.

"L'obiettivo di questa iniziativa - ha detto il patron biancazzurro - è di creare infrastrutture, come campi da calcio, spogliatoi, palestre e campus, ma anche altri progetti che riguardano il Pescara Lab e il potenziamento dello scouting, per dare modo ai nostri ragazzi di fare attività e alla società di crescere. Questo è l'obiettivo con i Bond a disposizione di tutti: tifosi, sponsor, imprenditori e di tutti quelli che credono nel Pescara. I primi giorni di pre-iscrizione hanno visto tante adesioni anche da fuori Abruzzo e questo ci fa essere ottimisti".

La durata dei Pescara Bond è di 5 anni. L'investimento minimo è di 500 euro, poi a salire con multipli di 500. L'interesse è del 5% lordo annuo in contanti e del 3% lordo annuo come credito club. Previsto un bonus del 25% una tantum per la promozione in Serie A. L'obiettivo è quello di arrivare a 3 milioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio e investimenti, al via la sottoscrizione dei Pescara bond

IlPescara è in caricamento