rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Brescia-Pescara 3-0 | Delfino non pervenuto al Rigamonti

Il Delfino rimedia a Brescia un pesante 3-0 e regala ai padroni di casa la prima vittoria interna della gestione Iaconi. Per Cosmi è invece la prima sconfitta esterna

Disfatta del Pescara, che a Brescia rimedia un pesante 3-0 e regala ai padroni di casa la prima vittoria interna della gestione Iaconi. Per Serse Cosmi è invece la prima sconfitta esterna da quando allena in riva all'Adriatico.

IL MATCH - I goal della gara arrivano tutti nella ripresa: Brescia in vantaggio al 23' grazie a un calcio di rigore concesso ad Andrea Caracciolo per un fallaccio di Ragusa. Il Pescara non riesce minimamente a reagire e al 34' subisce anche il raddoppio delle Rondinelle con un destro da fuori di Di Cesare sul quale Svedkauskas non può nulla.

La rete che stende definitivamente gli abruzzesi arriva al 39' con un gran diagonale di Valotti, subentrato nel frattempo a Sodinha. Il bresciano, ben servito da Finazzi, sigla la sua prima marcatura nel torneo cadetto. La partita, di fatto, finisce qui.

COSI' NON VA - Pescara non pervenuto al Rigamonti: non ha fatto nulla per evitare questa batosta di fronte a un avversario che, dal canto suo, ha fatto ben poco per vincere ma è riuscito a riportare il risultato pieno. Neanche un tiro in porta per i ragazzi di Cosmi (che si è pubblicamente scusato con i tifosi per la brutta prestazione di oggi) e neanche un'azione degna di nota: peggio davvero non avrebbero potuto fare i biancazzurri in questa trasferta lombarda. Il Brescia ha disputato un primo tempo sottotono, ma il Delfino non ne ha saputo approfittare giocando senza spirito, senza gagliardia, senza cattiveria. Così proprio non va.

BRESCIA: Arcari, Paci, Budel, Di Cesare, Zambelli, Finazzi, Olivera, Grossi (18' st Scaglia), N'Tow, Corvia (8' st Caracciolo), Sodinha (29' st Valotti). In panchina: Minelli, Coletti, Lasik, Mandorlini, Freddi, Antonio. All. Iaconi

PESCARA: Belardi (38' Svedkauskas), Bocchetti, Cosic, Zauri, Balzano, Brugman, Zuparic, Ragusa, Mascara (27' st Maniero), Sforzini, Caprari (21' st Politano). In panchina: Cutolo, Rizzo, Nielsen, Di Francesco, Bovo, Karkalis. All. Cosmi

RETI: 23' st rig. Caracciolo, 34' st Di Cesare, 39' st Valotti

AMMONITI: Mascara, N'Tow, Sforzini

ARBITRO: Gavillucci di Latina.

ASSISTENTI: Ciancaleoni e Marinelli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Pescara 3-0 | Delfino non pervenuto al Rigamonti

IlPescara è in caricamento