menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Benevento - Pescara: cronaca della partita dallo stadio Vigorito [DIRETTA]

I biancazzurri in trasferta a caccia di conferme dopo la vittoria sul Padova di due giorni fa

Biancazzurri in trasferta a Benevento cercano una vittoria per confermare la prestazione di due giorni fa quando portarono a casa la partita contro il Padova. Il Pescara è sostenuto da circa 200 tifosi arrivati dalla nostra città.

La cronaca in diretta del match:

PRIMO TEMPO

Al 1' contrasto fra Ciofani e Letizia. Punizione per il Benevento con un cross in area che finisce lontano dalla porta difesa dai Fiorillo. Al 3' nuovo traversone del Benevento con Coda che non riesce a deviare la palla in porta. Al 4' gol annullato a Mancuso per fuorigioco.

Al 10' calcio di punizione per il Pescara ma lo schema dei biancazzurri non si concretizza. Un minuto dopo brutto fallo di Crecco su Bandinelli del Benevento. L'arbitro richiama il giocatore del Pescara senza ammonirlo. Al 15' conclusione da fuori area di Memushaj che non impensierisce Monitpò. Al 17' conclusione fuori misura di Maggio. Al 19' bel sinistro di Roberto Insigne di poco a lato della porta di Fiorillo.

Al 23' rigore per il Benevento: Ciofani tocca di mano: Coda sbaglia dal dischetto calciando a lato della porta. Il Pescara non sembra riuscire a prendere il controllo del gioco. Al 40' bella idea di Brugman verso Mancuso che però non aggancia a pochi metri dalla porta. Sulla ripartenza Letizia calcia senza centrare lo specchio della porta.

Al 43' vantaggio del Benevento: coda dal limite dell'area questa volta beffa Fiorillo e porta in vantaggio i campani. Dopo 2 minuti di recupero finisce il primo tempo: 1- 0 per il Benevento.

SECONDO TEMPO

Sugli sviluppi di un calcio d'angolo al 50' traversa per il Benevento con una conclusone di Letizia. Al 54' Buonaiuto calcia da fuori, conclusione debole e centrale. Al 56' esce Marras per il Pescara ed entra Capone. Al 57' Mancuso riceve un ottimo pallone in area ma calcia su Montipò. Al 60' esce Buonaiuto per il Benevento ed entra Viola.

Al 67' pareggio del Pescara: assist di Capone per Mancuso durante un'azione confusa in area, che non sbaglia e batte il portiere del Benevento: 1-1. Al 69' tiro fuori di Letizia per il Benevento. Al 70' Fiorillo salva parando un colpo di testa di Coda. Esce nel Pescara Monachello ed entra Campagnaro.

Al 77' due cambi: Ciofani esce per Melegoni, nel Benevento esce Bandinelli per Asencio. All'80' ammonito Campagnaro per proteste. Subito tiro in porta di Mancuso parato da Montipò. All'81' Coda dal limite dell'area, conclusione rasoterra che colpisce il palo e la palla rimbalza su Fiorillo. All'85' espluso Pillon.

All'86' vantaggio per il Benevento: Volta lasciato colpevolmente solo, insacca su calcio d'angolo di Caldirola: 2-1 per i campani.

Benevento (3-5-2): Montipò; Tuia, Volta, Caldirola; Maggio, Buonaiuto, Crisetig, Bandinelli, Letizia; Insigne, Coda.

A disposizione: Gori, Zagari, Del Pinto, Antei, Viola, Costa, Gyamfi, Goddard, F. Ricci, Asencio, Armenteros, Vokic. Allenatore: Bucchi 

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Ciofani, Gravillon, Scognamiglio, Balzano; Memushaj, Brugman, Crecco; Mancuso, Monachello, Marras.

A disposizione: Kastrati, Campagnaro, Capone, Bellini, Pinto, Bettella, Bruno, Perrotta, Antonucci, Melegoni, Del Sole, Sottil. Allenatore: Pillon

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento