menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atalanta Pescara 1-0: il Delfino perde di misura con la capolista

L'Atleti Azzurri d'Italia si conferma campo ostico per il Delfino. All'Atalanta basta un guizzo di Marilungo, al 52', per aggiudicarsi i tre punti e continuare la sua corsa verso la massima serie

Senza Bucchi e Ganci, con Verrati e Soddimo non al top della forma, Di Francesco lancia Giacomelli dal primo minuto insieme a Sansovini. A centrocampo Gessa parte dalla panchina con Ariatti, ex di turno, chiamato a stantuffare sulla corsia di destra. Colantuono preferisce Ceravolo a Bonaventura e Marilungo al rientrante Ruopolo.  Più cinica e con mezzi tecnici di altra categoria l’Atalanta ha meritato la vittoria. La formazione di Di Francesco, che comunque non ha sfigurato sul campo della capolista, non è riuscita a sfruttare al meglio le occasioni avute.

PRIMO TEMPO
8’ Tiribocchi supera il suo diretto avversario difensore e si porta davanti al portiere biancazzurro, Pinna è bravo a bloccare il bomber atalantino;

11’ Ariatti va al tiro dopo un buon contropiede biancazzurro, Consigli blocca agevolmente;

20’ Grande intervento difensivo di Olivi su Tiribocchi che si stava avvicinando pericolosamente all’interno dell’area biancazzurra;

22’ Sansovini chiama alla deviazione in corner Cosnigli con un bel tiro mancino;

23’ Serpentina di Ceravolo e servizio per Marilungo, l’ex Samp non riesce a piazzare il colpo vincente;

28’ Pinna in uscita ferma Tiribocchi;

30’ gran botta di Barreto da fuori, Pinna allontana con i pugni;

33’ Tiribocchi reclama un rigore per un presunto fallo di Mengoni in area, tutto regolare per l'arbitro Gallione;

36’ Gol annullato a Ceravolo per fuorigioco;

38’ Sinistro di Sansovini deviato in angolo da Consigli;

SECONDO TEMPO
48’ Consigli interviene tempestivamente su un bel cross di Zanon;

52’ Tiro cross di Ferreira Pinto, brivido per Pinna;

55’ Atalanta in vantaggio: Marilungo sfrutta la meglio un bel lancio di Carmona e dopo aver saltato Pinna mette a segno il suo primo gol con la maglia della Dea;

60’ Tiro senza pretese di Ariatti, palla sul fondo;

 71’ Mengoni di testa alza la palla sopra la traversa;

75’ Barreto ci prova di testa ma la palla termina sul fondo;

81’ Barreto calcia malamente una volta arrivato davanti a Pinna;

93’ Doni entra in area e calcia centralmente;

I MIGLIORI
Pinna 6.5: Tiene a galla il Pescara con alcuni interventi importanti.

I PEGGIORI
Bonanni 5: Non riesce ad incidere e Di Frnacesco lo sostituisce all’intervallo. Sembra in calo rispetto a qualche tempo fa.

ATALANTA
(4-4-2): Consigli; Ferri, Capelli, Troest, Raimondi; Ferreira Pinto, Carmona, Barreto, Ceravolo (Delvecchio 65’); Marilungo (Doni 82’), Tiribocchi (Ruopolo 72’).

PESCARA (4-4-2): Pinna 6.5, Zanon 6, Olivi 6.5, Mengoni 6, Petterini 6; Ariatti 5.5 (Stoian 77’ 5.5), Cascione 5.5, Tognozzi 5.5, Bonanni 5 (Gessa 46’ 6); Giacomelli 5.5(Soddimo 58’ 5.5), Sansovini 6.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento