Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Grande partecipazione delle società abruzzese all'Assemblea biennale del Comitato regionale LND

A Città Sant'Angelo il presidente Memmo ha riunito i club del calcio dilettantistico, presente anche il numero uno nazionale della Lega Dilettanti: "Promesse mantenute, e ora pronti a raccogliere le sfide del futuro"

Si è svolta all’Hotel Villa Michelangelo di Città Sant’Angelo l’Assemblea ordinaria biennale del Comitato regionale LND Abruzzo. Un momento di condivisione e partecipazione con le società del calcio dilettantistico abruzzese. Con le donne e gli uomini – ovvero il capitale umano – che quotidianamente, con il loro impegno, consentono al movimento di crescere. Importante e significativa la risposta delle società abruzzesi: erano 136 quelle aventi diritto di voto presenti all’Assemblea (più altre otto tra quelle non aventi diritto di voto).  Il presidente Concezio Memmo ha presentato la relazione dell’ultimo biennio, in cui spiccano i punti di forza della sua politica sportiva: l’informazione e la formazione, lo sviluppo delle risorse digitali, delle tecnologiche e comunicative, l’attività di sensibilizzazione, i convegni e gli eventi, il rafforzamento dei settori, calcio a 5, calcio femminile, beach soccer, eSport e calcio paralimpico. E, infine, gli investimenti a lungo termine nel settore giovanile, nell’impiantistica, con il calcio sociale, nelle rappresentative e nel Club Abruzzo.

Presenti all’Assemblea anche il presidente della LND, Giancarlo Abete, e il vice presidente della Figc, Daniele Ortolano, oltre all’assessore regionale allo Sport, Mario Quaglieri, e al presidente del Coni Abruzzo, Enzo Imbastaro, il sindaco di Città Sant’Angelo Matteo Perazzetti e il vice presidente vicario LND, Christian Mossino.  Apprezzate le parole del presidente Memmo: “Le attività di questi due anni che “celebriamo”, 2020/21 e 2021/22, corrispondono in buona parte anche ai primi due anni di attività del Consiglio della LND Abruzzo che ho l’onore di presiedere. Un biennio che si è aperto sotto la presidenza di Daniele Ortolano, che il 9 gennaio 2021 ha passato a me il testimone, l’onere, ma soprattutto l’onore di guidare il meraviglioso movimento calcistico abruzzese verso nuovi obiettivi avendo vicino a me figure qualificate e motivate, tutte provenienti dal mondo del nostro calcio, dai nostri campi, dalle nostre squadre, unite nel motto “Cuore, metodo, passione”.

Memmo ha ribadito anche il pieno rispetto del suo programma: “Se penso alle due stagioni passate non posso che constatare come siano state mantenute le promesse fatte, perché quel rinnovamento promesso ha contraddistinto in tanti aspetti questi due anni, che sono trascorsi velocemente tra piccoli e grandi progetti che stanno trasformando il calcio abruzzese”. Il Comitato è pronto ad affrontare anche le prossime sfide: “La relazione di questa Assemblea è fatta di parole e numeri – ha chiuso il presidente - : le attività svolte in ogni singola stagione e i numeri in ordine raccontano di un Comitato regionale sano, pronto a cogliere tutte le sfide che consentiranno al mondo calcistico abruzzese di migliorarsi e svilupparsi”.

Conclusioni affidate al presidente della LND, Giancarlo Abete: “Ringrazio il presidente Memmo per la grande accoglienza in questa regione, sempre protagonista di iniziative importanti. Anche una piccola realtà come l’Abruzzo è capace di esprimere grandi valori, nonostante le difficoltà di aggregazione tipiche dei piccoli centri. Ieri con Daniele Ortolano, e oggi con Concezio Memmo, il vostro movimento continua ad essere capace di esprimere eccellenze a tutti i livelli. In questo periodo difficile per vari motivi, dobbiamo farci guidare da una metodologia chiara: progetto, regole e comportamenti. Rispetto alle grandi sfide dell’immediato futuro, lavoro sportivo e vincolo, faremo di tutto prima, durante e dopo la riforma per tutelare le nostre realtà e le nostre attività. In questo percorso lavoreremo “per” e non “contro”, questo è il messaggio della LND e del Comitato Regionale Abruzzo, perché le nostre sono posizioni di servizio nei confronti delle società”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande partecipazione delle società abruzzese all'Assemblea biennale del Comitato regionale LND
IlPescara è in caricamento