rotate-mobile
Calcio

Il pescarese Palladinetti prolunga il contratto con la Ternana

Il direttore generale del club umbro, ex Angolana, Francavilla, Pescara e Virtus Lanciano, blindato fino al 2026

Antonio Palladinetti prolunga il contratto con la Ternana. Poche ore prima di festeggiare il Natale, la società umbra ha ufficializzato sul proprio sito l'accordo raggiunto con il direttore generale del suo settore giovanile, il dirigente pescarese doc, da anni talento scout e grande esperto di calcio giovanile. Palladinetti, arrivato a Terni poco meno di un anno fa (a febbraio), aveva il contratto in scadenza il prossimo giugno. Ma il patron Bandecchi ha voluto dare forza e fiducia al suo lavoro di programmazione e ampliamento del settore giovanile delle Fere, mettendo nero su bianco fino al 2026 con il dirigente ex Pescara e Virtus Lanciano. Altri tre anni di lavoro con l'equipe tutta made in Pescara formata dal ds Luca Leone, dal club manager Carlo Mammarella e dal responsabile del settore giovanile, Silvio Paolucci.
Palladinetti, prima di passare alla Ternana, aveva lavorato per il Monza (con l'ex ds brianzolo Antonelli, oggi al Venezia), ma in passato era stato in passato responsabile dei settori giovanili anche di Francavilla e RC Angolana. Tra Pescara e Lanciano, ha lavorato con Leone che lo ha voluto a Terni. Il dirigente pescarese, tra l'altro, continua a monitorare con attenzione il calcio giovanile abruzzese e pescarese in particolare, con diversi ragazzi già scovati dalle nostre parti e portati nel vivaio rossoverde della Ternana.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pescarese Palladinetti prolunga il contratto con la Ternana

IlPescara è in caricamento