rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Calcio

La scommessa per il futuro: Alessandro Arlotti è biancazzurro, l'annuncio del Pescara

Il giocatore, giovane promessa del calcio di appena 18 anni (è nato a Nizza Monferrato il 2 aprile 2002), è stato acquisito a titolo definitivo. Sogna di vestire un giorno la maglia azzurra della Nazionale italiana

La scommessa per il futuro si chiama Alessandro Arlotti, che ora è diventato biancazzurro come annunciato del Pescara. Il giocatore, giovane promessa del calcio di appena 18 anni (è nato a Nizza Monferrato il 2 aprile 2002), è stato acquisito a titolo definitivo. Sogna di vestire un giorno la maglia azzurra della Nazionale italiana.

Trequartista o seconda punta a supporto di un centravanti di peso, è un destro naturale dalla struttura esplosiva con spiccata rapidità nel breve. Alessandro, trasferitosi in Francia con la famiglia in tenera età, è entrato a far parte del vivaio del Monaco a soli 9 anni. Ora è pronto per questa avventura in riva all'Adriatico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scommessa per il futuro: Alessandro Arlotti è biancazzurro, l'annuncio del Pescara

IlPescara è in caricamento