rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

2000 Calcio Montesilvano ospita la difesa d'acciaio del Giulianova

Davide Antignani torna a giocare in casa dopo il colpo di Città Sant'Angelo. Domani arriva la vicecapolista con tanti tifosi al seguito: "Noi faremo la nostra solita partita, sapendo che incontreremo una squadra forte"

La regina dei derby ora deve superare anche l’esame contro una grande del campionato. Il 2000 Calcio Montesilvano domani (14.30) allo Speziale ospita il Giulianova, secondo in classifica con la sua banda di giovani terribili.

Antignani riparte dalla vittoria di Città Sant’Angelo che ha messo i suoi al sicuro con 6 punti di vantaggio sulla zona play-out. “Contro l’Angolana è stata davvero una grossa prova – dice il 39enne tecnico teatino – . Temevo il campo, in erba naturale e più grande del nostro. I ragazzi hanno interpretato bene la gara, giocando per oltre mezzora con autorità. Poi hanno retto l’urto dell’Angolana, che per organico considero una squadra molto forte. Una vittoria che dimostra che ci siamo sempre, lottiamo e diamo tutto per tirare fuori il massimo da ogni campo”.

Nei gialloverdi si stanno mettendo in mostra tante individualità di spessore, al di là della carta d’identità. “La nostra forza è il gruppo, non mi va di parlare dei singoli – prosegue Antignani – . Maloku fa tanti sacrifici, ha sposato la nostra causa e dà tutto. Barbarossa è stato un ottimo acquisto del nostro direttore: ragazzo umile, forte, sempre a disposizione, come i suoi compagni. I risultati arrivano grazie all’impegno di tutti”.

Arriva il Giulianova: 9 vittorie come la capolista Avezzano, secondo posto e miglior difesa dell’Eccellenza (8 gol subiti). Che partita sarà? “Hanno tanti ragazzi giovani, come noi. Non conosco bene l’organico, ma hanno un’età media simile alla nostra. Giulianova è una piazza con tanti tifosi, che stanno ritrovando entusiasmo e saranno anche in trasferta nel nostro campo. Averli accanti, per una squadra giovane, è sicuramente un’arma in più. Noi faremo la nostra solita partita, sapendo che incontreremo una squadra forte. Ma anche loro sanno che noi lo siamo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

2000 Calcio Montesilvano ospita la difesa d'acciaio del Giulianova

IlPescara è in caricamento