L’AcquaeSapone pareggia la serie contro il Pesaro, si va a gara5

Unigross testa, cuore e gambe, colpo nelle Marche: finisce 2-4 per gli abruzzesi e adesso la finale scudetto è di nuovo aperta. Si giocherà ancora domenica 16 giugno, alle 20:30 tra le mura amiche del Palaroma di Montesilvano

L’AcquaeSapone pareggia la serie contro il Pesaro, e in virtù di questo risultato adesso si va a gara5. L’Unigross di mister Pérez dimostra di avere testa, cuore e gambe, mettendo a segno un preziosissimo colpo nelle Marche: finisce 2-4 per gli abruzzesi e adesso la finale scudetto è di nuovo aperta, dopo che il Pesaro si era presentato all’appuntamento di ieri sera con un pericoloso vantaggio.

Al Pala Fiera, di fronte a 150 tifosi nerazzurri (per un totale di duemila spettatori), i ragazzi hanno compiuto l’impresa nonostante l’assenza di Avellino e Coco Wellington, costretti ad accomodarsi in tribuna a causa di una squalifica. Adesso si giocherà di nuovo domenica 16 giugno, alle 20:30 tra le mura amiche del Palaroma di Montesilvano. Chi vincerà quel match, conquisterà il tricolore. L’AcquaeSapone può e deve farcela: è ormai a un passo dal sogno.

Il tabellino

ITALSERVICE PESARO – ACQUAESAPONE UNIGROSS 2-4 (p.t. 1-1)

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Caputo, Canal, Salas, Borruto, Taborda, Honorio, Fortini, Mateus, Marcelinho, Borea, Polidori, Guennounna, Del Grosso. All. Colini.

ACQUAESAPONE UNIGROSS: Mammarella, Ercolessi, Lima, Marrazzo, Cuzzolino, Murilo, Calderolli, Lukaian, De Oliveira, Fiuza, Casassa, Jonas. All. Pérez.

ARBITRI: Manzione di Salerno, Lamanuzzi di Molfetta, Davì di Bologna, crono Vannucchi di Prato.

MARCATORI: nel p.t. 19’40’’ Jonas (A), 19’55’’ Taborda (P); nel s.t. 2’35’’ Lukaian (A), 6’48’’ Jonas (A), 18’30’’ Lima (A), 19’19’’ Marcelinho (P).

NOTE: spettatori 2000 circa; ammoniti Jonas (A), Salas (P), Lima (A), Borruto (P).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • È morto il pedone investito a Montesilvano lungo via Vestina

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento