Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio a 5

Futsal Pescara-Bitonto 3-3, le Campionesse partono con un pari

Sotto di due gol, le biancazzurre ribaltano il match nella ripresa. La grande ex Lucileia trova il pari pugliese nel finale

Pescara e Bitonto si dividono la posta nella prima assoluta all’Emilia-Romagna Arena
Un punto all’esordio contro il Bitonto. Insieme alle pugliesi, il Pescara ha l’onore di inaugurare l’Emilia-Romagna Arena sotto l’occhio delle telecamere di Sky e torna a casa con un pareggio per 3-3, che è sostanziale specchio di quanto visto in campo. Più Bitonto nella prima frazione, poi la reazione delle biancazzurre fermate dal rigore di Lucilèia.
CRONACA Più spinta da parte del Bitonto che nei primi 10’ riesce a portarsi sul doppio vantaggio sull’asse Lucilèia-Taina Santos, quest’ultima brava a rifinire due assist illuminanti da parte dell’ex Montesilvano. Prima dello scadere, Xhaxho appoggia per Amparo che finalizza con un destro di collo la punizione concessa dai 10 metri. Riparte col piede giusto la squadra di Gonzalo che dopo un altro brivido (il palo di Santos dalla sinistra) arriva prima al pari con Boutimah (prezioso il suo lavoro in combinazione con Ortega, per il contropiede 2 contro 1) e poi al sorpasso con Belli, servita sul secondo palo da Amparo. Due minuti, più tardi, però ancora Bitonto: Diana Santos trova il rigore e Lucilèia lo trasforma per il classico gol dell’ex. Ancora una traversa per Taina Santos proprio allo scadere, poi la sirena. 3-3 il finale, ora due settimane di stop per la spedizione delle Azzurre in Svezia, poi si tornerà al campionato con la trasferta in casa della Kick Off.
FUTSAL PESCARA FEMMINILE-MARBEL BITONTO 3-3 (1-2 p.t.)
FUTSAL PESCARA FEMMINILE: Sestari, D'Incecco, Amparo, Ortega, Boutimah, Soldevilla, Coppari, Belli, Guidotti, Xhaxho, Rozo, Esposito. All. Santangelo
MARBEL BITONTO: Tempesta, Diana Santos, Cenedese, Lucileia, Taina, Pezzolla, Loth, Mancini, Diodato, Othmani, Pernazza, Tardelli. All. Marcio Santos
MARCATRICI: 4'05" p.t. Taina (B), 10'27" Taina (B), 19'33" Amparo (P), 9'40'' s.t. Boutimah (P), 13'35'' Belli (P), 15'27'' rig. Lucileia (B)
AMMONITE: Taina (B), Cenedese (B), Guidotti (P)
ARBITRI: Chiara Perona (Biella), Alessandra Carradori (Roma 1), Elena Lunardi (Padova) CRONO: Martina Piccolo (Padova)
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal Pescara-Bitonto 3-3, le Campionesse partono con un pari

IlPescara è in caricamento