rotate-mobile
Calcio a 5

Al Futsal Pescara 1997 basta il pari per centrare i play-off

Finisce 2 a 2 contro il Manfredonia nell'ultima giornata di regular season, decisivi i gol di Gui ed Eric. Biancazzurri settimi al momento, aspettando la sentenza sul Real San Giuseppe

Basta un pareggio al Futsal Pescara per chiudere i conti. Il 2 a 2 contro il Manfeedonia, retrocesso ma orgogliosamente vivo, è sufficiente alla squadra di Saverio Palusci per centrare la qualificazione ai play-off scudetto.

I gol di Gui ed Eric riacciuffano per due volte i pugliesi in una partita tutt’altro che scontata e morbida: gli ospiti se la giocano, non hanno intenzione di pensare in anticipo alle vacanze, e spaventano i tifosi biancazzurri al Palarigopiano. Poi viene espulso Foglia nella ripresa e per il Manfredonia si spegne un po’ la luce a livello offensivo. Dietro, però, i pugliesi tengono botta e non concedono nulla.

Alla fine, dopo 40’ sofferti, il Futsal Pescara può brindare: al di là di come andrà a finire il controricorso del Real San Giuseppe contro il Petrarca, i biancazzurri ci saranno perché in vantaggio sull’Aniene Ciampino, clamorosamente ko in casa contro il CMB ormai senza obiettivi di classifica. Mammarella e compagni ora sono settimi a 44 punti, al pari di laziali, che però sono ottavi per via degli scontri diretti. Il Real San Giuseppe ha 42 punti e, ribaltando l’esito del ricorso del Petrarca, potrebbe riavere 3 punti e salire a 45 (lo sapremo martedì, giorno della sentenza), quindi al settimo posto, con il Pescara all’ottavo e l’Aniene fuori dai play-off.

Il tabellino

FUTSAL PESCARA: Mammarella, Villalva, Murilo, Gui, Misael, Cappello, Fracassi, Maltauro, Coco Wellington, Eric, Morgado, Onnembo, Giuliani, Mazzocchetti. All. Palusci.

VITULANO DRUGSTORE MANFREDONIA: Lupinella, Raguso, Crocco, Sacon, Boaventura, Pesante, Caputo, Cutrignelli, Boutabouzi, Caruso, Leandrinho, Foglia, Palumbo, Soloperto. All. Monsignori.

MARCATORI: 16'10'' p.t. Caputo (M), 3' s.t. Gui (P), 10'05'' rig. Boaventura (M), 11'20'' Eric (P).

AMMONITI: Boaventura (M), Crocco (M), Raguso (M), Maltauro (P).
ESPULSI: al 3'32'' del s.t. Foglia (M).

ARBITRI: Arrigo D'Alessandro (Policoro), Salvatore Minichini (Ercolano) CRONO: Luca Di Battista (Avezzano).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Futsal Pescara 1997 basta il pari per centrare i play-off

IlPescara è in caricamento