rotate-mobile
Calcio a 5

Il Futsal Pescara Femminile conferma il suo amuleto: Eva Ortega ancora in Abruzzo

La stella spagnola, dopo aver vinto lo scudetto, giocherà per la quinta stagione con l'ex Montesilvano: "Qui per vincere ancora"

Due anni in biancazzurro, una parentesi alla Ternana e ora un altro sì al Futsal Pescara che completa un lustro con gli stessi colori. Eva Ortega rimane una certezza per il club scudettato, con il quale è pronta a condividere un’altra stagione di grandi successi.

“Cosa mi ha spinta a rimanere? Questa per me è casa, è tranquillità. Una condizione fondamentale per continuare a lavorare, per allenarmi per bene e per fare un campionato di alto livello, così come è stato nell’anno appena passato. Conoscendo la società, so già che non mi mancherà nulla e poter fare ciò che più mi piace senza troppi pensieri è qualcosa di eccezionale”.

Un feeling speciale quello tra la spagnola e la maglia adriatica, che ha portato a 4 titoli in altrettanti anni. “Coppa Italia, Supercoppa, Coppa della Divisione e ora lo Scudetto. Meglio di così non si potrebbe – sorride – Sono felice che la chiamata di questa squadra sia arrivata nel momento più particolare della mia carriera: qui ho avuto la possibilità di ritrovare fiducia e di tornare a credere prima in me stessa, e poi nel gruppo che avevo attorno. Guardo indietro e so con assoluta certezza di aver fatto la scelta giusta, al di là dei titoli conquistati”.

Palmarès in doppia cifra per il Pescara che ora avrà un compito ancora più difficile davanti a sé. “Giocare con il tricolore sul petto è una grande responsabilità. Tutte le squadre si stanno attrezzando, ma noi come sempre diremo la nostra e lotteremo duro cercando di confermarci. Questo gruppo alla fine arriva sempre, l’abbiamo dimostrato a giugno tra mille difficoltà e faremo in modo di poterci ripetere. Mancherà Lù, questo sì: mi dispiace molto, ma – da calcettista – so che le porte si aprono, si chiudono e possono anche riaprirsi. Ad ogni modo, sono contenta degli arrivi e attendo con impazienza il nuovo inizio. La parola giusta in spagnolo sarebbe ilusiòn – spiega in chiusura Ortega – un mix di emozione e curiosità nel vedere con quanta personalità affronteremo tutte le sfide che ci attenderanno”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Futsal Pescara Femminile conferma il suo amuleto: Eva Ortega ancora in Abruzzo

IlPescara è in caricamento