Calcio a 5, la Coppa Italia è ancora dell'AcquaeSapone Unigross

Il quintetto nerazzurro riporta, per il secondo anno consecutivo, il trofeo in Abruzzo grazie alla vittoria di misura ottenuta nella finale contro Pesaro

Dopo un anno la Coppa Italia di calcio a 5 è ancora dell'AcquaeSapone Unigross.
Il quintetto nerazzurro riporta, per il secondo anno consecutivo, il trofeo in Abruzzo grazie alla vittoria di misura ottenuta nella finale contro Pesaro.

A regalare la vittoria è stato un gol decisivo (l'unico della partita) del campione del mondo, Leandro Cuzzolino, che è andato in rete a meno di tre minuti dal termine con un punizione che ha sbloccato il tabellino di un match caraterrizzato dal grande equilibrio.

Per la società nerazzurra questo trofeo rappesesenta la terza Coppa Italia vinta e il nono trofeo in bacheca: 3 Coppe Italia, 2 Supercoppe, una Winter Cup, uno Scudetto e altri 2 scudetti giovanili.
“Non era facile confermarsi, avevamo tanta pressione addosso, l’effetto sorpresa di un anno fa non c’era più. Servivano tre partite pazienti, intelligenti, intense: le abbiamo giocate, ed è arrivato quest’altro titolo”, dice a fine partita il coach Tino Pérez, quarto trionfo in poco più di un anno sulla panchina nerazzurra.

IL TABELLINO

ACQUAESAPONE UNIGROSS – PESARO 1-0 (p.t. 0-0)

ACQUAESAPONE UNIGROSS: Mammarella, Ercolessi, Lima, Iervolino, Marrazzo, Cuzzolino, Murilo, Calderolli, Lukaian, De Oliveira, Fiuza, Casassa, Coco Wellington, Jonas. All. Pérez.

PESARO: Miarelli, Del Grosso, Tonidandel, Caputo, Fortini, Honorio, Borruto, Canal, Taborda, Polidori, Mateus, Borea, Marcelinho, Guennounna. All. Colini.

ARBITRI: Malfer di Rovereto, Pezzuto di Lecce, Curzi di Jesi, crono Di Nicola di Pescara.

MARCATORI: nel s.t. 17’10’’ Cuzzolino (A).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: ammoniti Marcelinho (P), Taborda (P), De Oliveira (A), Borruto (P).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Studente chiama la polizia per un furto in casa, ma gli agenti trovano 6 chili di droga nella stanza del coinquilino [FOTO]

  • Acerbo: "I polmoni sono di nuovo sotto attacco e l'indice di infiammazione è risalito"

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento