Calcio a 5

AcquaeSapone sogna lo scudetto, grande attesa per la doppia sfida con la Luparense

Lunedì 4 giugno (ore 20.45) e mercoledì 6 (ore 20.15) sono in programma gara tre e quattro al Pala Papa Giovanni Paolo II di Pescara, sede delle gare casalinghe della formazione pescarese

La presentazione dell'evento in Comune

L'Abruzzo sportivo, in particolare del calcio a 5, sogna il tricolore e il titolo di Campione d'Italia, dopo le imprese del Montesilvano (2010) e Pescara (2015), grazie all'AcquaeSapone Unigross impegnata nella finale play-off in cui dovrà sfidare l'eterna rivale Luparense in una serie al meglio delle cinque gare.

Nelle prime due gare di finali già disputate in Veneto sono arrivate una vittoria per parte. Ora in calendario lunedì 4 giugno (ore 20.45) e mercoledì 6 (ore 20.15) gara tre e quattro al Pala Papa Giovanni Paolo II, sede delle gare casalinghe della formazione pescarese.

"All'AcquaeSapone auguriamo di arrivare dove l'anno scorso le formazioni pescaresi non erano riuscite ad arrivare - ha detto il sindaco Marco Alessandrini alla presentazione degli eventi in Municipio - Facciamo tutti il tifo e incrociamo le dita per un grande risultato".

Il presidente dell'AcquaeSapone, Enio Barbarossa, ha ringraziato l'amministrazione comunale per aver messo a disposizione il palazzetto dello sport.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AcquaeSapone sogna lo scudetto, grande attesa per la doppia sfida con la Luparense

IlPescara è in caricamento