rotate-mobile
Basket

Ultima gara di regular season per la Serie C Gold: Pescara Basket attende l’Unibasket Lanciano

Palla a due, al PalaBeOne di via Elettra, domenica 13 marzo alle ore 18. Arbitreranno i signori Andrea Marianetti di San Giovanni Teatino e Federica Servillo di Termoli

Domenica 13 marzo la Pescara Basket attende l’Unibasket Lanciano per il recupero della terza giornata di ritorno del campionato, slittata a fine stagione a causa della pandemia. Quella in programma dopodomani, infatti, sarà l'ultima gara di regular season per il torneo di Serie C Gold ma, soprattutto, sarà un altro match d’alta classifica, fondamentale per la fase ad orologio. Palla a due, al PalaBeOne di via Elettra, alle ore 18. Arbitreranno i signori Andrea Marianetti di San Giovanni Teatino (Chieti) e Federica Servillo di Termoli (Campobasso).

La gara d’andata aveva visto trionfare proprio i biancazzurri, in virtù del punteggio di 60-68 conseguito al termine di una partita estremamente equilibrata per tutta la sua dura, che si era risolta soltanto negli istanti finali grazie ai canestri di Caridà e Capitanelli. Facile, dunque, immaginare che anche la sfida di domenica sarà ad alto tasso adrenalinico. La compagine frentana occupa il secondo posto in classifica, in condominio con la stessa Pescara Basket e il Vasto Basket, che dopo il passo falso nel recupero con l’Amatori Pescara 1976 ha lo stesso numero di gare delle dirette concorrenti, a quota 22 punti con undici vittorie e sei sconfitte ottenute alla media di 70,8 punti realizzati e 67,8 subiti, seconda miglior difesa del torneo dopo quella di Capitanelli e compagni.

La squadra di coach Fabio Di Tommaso, stimatissimo ex di turno per i suoi trascorsi alla Pescara Basket sia in prima squadra sia nel settore giovanile, ha un’età media piuttosto bassa, altro punto in comune con i biancazzurri, ed è guidata dall’esperienza del lungo serbo Nikola Munjic, miglior realizzatore della squadra con 12,8 punti, supportato dall’esterno Flavio Comollo (12,6), dall’ala Nikola Lakic (12,0), con la guardia Constantin Maralossou (9,0) ed il playmaker Mattia Balilli (9,4) a completare il quintetto base. Dalla panchina escono gli esterni Carlo Muffa (7,6) e Giandomenico Ucci, tornato da poche settimane a Lanciano, il possente lungo Seraphin Kadjividi (7,5) ed i giovanissimi Ousmane Cisse (0,8), Piermauro Cesarino (0,5) e Youssuf Kamate, con gli altri under Cristian Corte, Aldin Hasanbegovic, Jacopo Bernabeo e Matteo Brasile a completare l’organico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultima gara di regular season per la Serie C Gold: Pescara Basket attende l’Unibasket Lanciano

IlPescara è in caricamento