Giovedì, 28 Ottobre 2021
Basket

Amatori Basket-Farnese Campli 94-53, partenza col botto dei pescaresi

Nella prima giornata del torneo di C Gold, subito una vittoria travolgente per i biancorossi in uno dei derby abruzzesi della nuova stagione

La stagione 2021-22 inizia col botto. Al primo match dell'anno, l'Amatori Pescara 1976 batte più agevolmente del previsto Campli, con un primo quarto incredibile chiuso sul parziale di 30-2 (i punti farnesi sono arrivati dalla lunetta a 2'' da fine tempino). La vittoria per 94-53 è assai utile per creare entusiasmo e fiducia, ma è chiaro che il cammino è appena iniziato e non bisogna affatto cadere in facili entusiasmi. Top scorer di serata Sandro Kordis con 24 personali.

La gara. Coach Renato Castorina si affida al quintetto base preventivato alla vigilia e composto dal play Di Salvia, dagli esterni Serroni e Kordis e dal duo Dondur-Pichi sotto le plance. Ben 4/5 dello starting five è composto da volti nuovi rispetto all'ultima stagione, l'unico giocatore già noto al pubblico del PalaElettra – finalmente sugli spalti nelle modalità consentite dalle norme vigenti – è Milan Dondur, il miglior giocatore in assoluto dello scorso campionato di C Gold e capitano della nuova truppa biancorossa. E sono proprio di Dondur i primi punti (2/2 dalla lunetta), la prima palla recuperata e il primo rimbalzo della stagione; di Pichi invece la prima stoppata e di Serroni il primo assist (per Kordis). L'approccio Amatori è assai incisivo, con Di Salvia (oggi è il compleanno, tanti auguri) a dettare i tempi e Kordis ad incantare: dopo 4' il punteggio di 12-0 è netto, inequivocabile e meritato. Nella seconda parte di tempino il vantaggio si dilata (26-0 dopo 8'20''), complice un Kordis che raggiunge subito la doppia cifra. I primi 10 minuti vanno in archivio con l'incredibile parziale di 30-2, con l'Amatori che chiude con un quintetto composto da Eliseo, Di Donato, Raicevic, Peres e Pietrantoni. I punti di Campli arrivano dalla lunetta a 2'' da fine prziale grazie a Sabeckis. 

Il secondo tempino si apre con punti farnesi griffati da Scortica e con una tripla di Eliseo, che dimostra personalità e buone doti. L'Amatroi gioca bene in transizione, difende forte e gestisce bene tempi e modi delle azioni manovrate: Campli, che ha solo 9 uomini a referto ed è evidentemente ancora un cantiere aperto, è volenterosa ma paga dazio all'atletismo di Raicevic e all'intelligenza cestistica di Pichi, protagonisti delle giocate che portano il punteggio sul 42-11 a metà frazione. Dopo una parentesi con la riproposizione dello starting five, coach Castorina sul finale di secondo quarto fa esordire il classe 2006 Daniel La Torre. All'intervallo lungo le due squadre vanno sul punteggio di 54-17, con Kordis (17) e Dondur (13) a guidare nel tabellino alla voce “punti personali”. 

Il terzo quarto si apre con una super schiacciata di Pichi su assist di Dondur. Una doppia mega stoppata di Serroni su Scortica in due contropiedi consecutivi strappano l'ovazione del pubblico del PalaElettra, presente sugli spalti in buon numero per conoscere la nuova squadra di coach Castorina. La gara ha già poco da dire, chiaramente, e Raicevic riesce a dare sfoggio delle sue qualità mettendo a segno la sua terza schiacciata della serata appena scavallata la metà della frazione (saranno 4 a fine gara; appena dopo va a segno anche dall'arco, a testimonianza della vastità di frecce a disposizione della sua faretra). 

L'ultimo quarto si apre sul 79-37 e scorre via senza sussulti. Gli ultimi 10 minuti di gara, infatti, riservano come nota di cronaca i primi punti in carriera del classe 2002 Lorenzo Silveri e del più giovane La Torre (1/2 dalla lunetta) la prima bomba dell'anno dello specialista Di Donato. L'Amatori, che gioca con un quintetto giovanissimo, non sfonda il muro dei cento punti ma porta a casa la vittoria col punteggio di 94-53

Amatori Pescara- Farnese 94-53

Progressivi: 30-2, 54-17, 79-37,

Amatori Pescara 1976: Di Salvia 6, Serroni 9, Kordis 24, Pichi 6, Dondur 17, Raicevic 14, Di Donato 6, Peres, Eliseo 9, Pietrantoni, La Torre 1, Silveri 2. All. Castorina. Vice Di Iorio. Ass. Di Nardo

Farnese: Chiodi 7, Mariani 2, Sabeckis 14, Acciaio, Padovano 3, Di Luca 14, Dakraoui 3, Scortica 8, Nyonse 2. All. Tempera

Arbitri: Marianetti di San Giovanni Teatino e Martini di Mosciano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amatori Basket-Farnese Campli 94-53, partenza col botto dei pescaresi

IlPescara è in caricamento