rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Basket

Amatori regina di Pescara: 2 su 2 nei derby cittadini

La squadra biancorossa vince "in trasferta" al PalaElettra e si tiene stretta la vetta solitaria del girone. Finisce 43 a 57 per i ragazzi di Castorina

Sono 2 su 2 nella stracittadina, vetta solitaria della classifica ripresa e inizio positivo del tour de force delle prossime 2 settimane: l'Amatori dipinge di biancorosso il PalaElettra e il cielo di Pescara e centra la vittoria per 57-43, al termine di una bella battaglia sportiva grazie a una prova tutto cuore e orgoglio.

La gara

Senza Raicevic e Serroni e con Dondur non ancora al meglio, coach Castorina per la palla a due sceglie un quintetto con il capitano regolarmente sotto le plance, accompagnato da Pichi, più il play Di Salvia e gli esterni Kordis e Mazzarese (quest'ultimo alla prima in biancorosso al PalaElettra). Presenti anche le altre due novità Giancarlo Schiavoni e Francesco Martinelli, che partono dalla panchina. Approcciano meglio i blu la gara, ma trascinata da un gigantesco Pichi l'Amatori risponde con pazienza e lucidità, trovando con Mazzarese la tripla del sorpasso (8-9) a 4'30" da fine tempino. Le imprecisioni dalla lunetta di Dondur (1/4)non consentono l'allungo ma è un gioco da 3 punti di Di Salvia a tenere avanti i biancorossi. La squadra di Castorina, che nel finale inserisce Di Donato, chiude il parziale avanti di un possesso pieno (13-16).

Il secondo quarto non è dissimile dal primo per l'intensità generale e la lotta sotto le plance. Di Salvia recupera un paio di importanti palloni, ma Kordis fatica a carburare e la fase realizzativa complessiva del team ne risente. Peres e Schiavoni fanno il loro ingresso sul parquet ma Capitanelli porta i suoi alla parità (18-19) a metà tempino. Si segna pochissimo ma nel momento più duro Dondur (gioco da 3) e Kordis (tripla) trascinano i compagni al primo inizio break. All'intervallo si va sul punteggio di 28-23 pro Amatori.

Dondur ha problemi e non riparte per il terzo quarto. La sfida è accesa e si lotta con ardore su ogni possesso. Il capitano stringe i denti e prova a tornare sul parquet, dove Mazzarese e Schiavoni si confermano elementi utilissimi in tanti aspetti. Dondur ha la forza di superare la doppia cifra di punti segnati dopo 4' di gioco e la tripla di Pichi vale il momentaneo +8. Entrambe faticano però dall'arco e si cercano soluzioni, anche estemporanee, per andare al ferro. Non c'è troppa fluidità, insomma, in un terzo quarto nel quale, esattamente come nei primi due, prevale l'aspetto agonistico allo spettacolo. I blu restano attaccati nel punteggio, che dopo 30' sorride all'Amatori: 37-41.

Grosso si carica i suoi sulle spalle, complici i 4 falli personali che al momento estromettono Capitanelli dal match, e Del Sole sotto le plance si fa valere contro un Pichi ancora una volta super. Kordis inizia a muovere la retina con maggiore frequenza ma Pescara non molla e scavalla metà tempino sotto di 5 (42-47). Dondur stoppa Pucci in bello stile e poi recupera un rimbalzo d'oro nella successiva azione, permettendo ai suoi di contenere due fiammate blu tutte orgoglio e grinta. A 3 dalla sirena una bomba di Mazzarese vale il +12 nel tripudio dei tifosi Amatori e quando anche Schiavoni dall'arco buca la retina il match sembra segnato. Così è in effetti. Il finale regala il debutto a Martinelli e una nuova stoppata di Pichi ma non muta la sostanza. Trionfa l'Amatori per 43-57

Il tabellino:

Pescara Basket - Amatori Pescara 43-57

Progressivi: 13-16, 23-28, 37-41

Pescara Bk: Masciopinto 2, Pucci 5, Capitanelli 7, Del Sole 7, Fasciocco 5, Grosso 10, Del Principe, Di Diomede 7, Perella, Seye, Traorè, Testa. All. Vanoncini

Amatori Pescara: Dondur 13, Kordis 15, Pichi 12, Di Salvia 9, Di Donato, Schiavoni 3, Mazzarese 6, Peres, Martinell, Antonini ne, Pietrantoni ne, Silveri ne. All. Castorina. Vice Di Iorio Ass. Di Nardo

Arbitri: Pissetta di Rosero e Pratola di Francavilla al Mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amatori regina di Pescara: 2 su 2 nei derby cittadini

IlPescara è in caricamento