rotate-mobile
Basket

Amatori Pescara, coach Castorina ai saluti

Si dividono dopo due stagioni le strade dell'allenatore e del club biancorosso: "Grato alla società per avermi scelto due anni fa e, lo dico ancora una volta, onorato di avere allenato questo club"

Dopo due stagioni, l'Amatori Pescara 1976 e coach Renato Castorina si salutano per intraprendere un nuovo e diverso percorso. Nella stagione 2022-23, dunque, non sarà coach Castorina a guidare la prima squadra biancorossa, dopo un biennio. "Ringraziamo e salutiamo una persona speciale e un tecnico preparato che, in due stagioni difficili – soprattutto la prima fortemente condizionata dalla pandemia –, è stato guida, faro e punto di riferimento imprescindibili per tutti", è il messaggio dell'Amatori per il tecnico, che è entrato a pieno diritto nella storia del club. 

Il commosso commiato di coach Castorina, che ha ringraziato tutte le compinenti del club pescarese, dai suoi collaboratori alla dirigenza fino all'area comunicazione: "In questo momento voglio esprimere la mia gratitudine alla società per avermi scelto due anni fa e dirmi ancora una volta onorato di avere allenato l'Amatori Pescara 1976. Due anni molto intensi, il primo caratterizzato dal "coraggio" della Società di partecipare comunque ad un campionato seppure in condizioni difficilissime a causa della pandemia; il secondo condotto in testa al campionato dalla prima giornata con un epilogo in semifinale sicuramente diverso da ciò che speravamo. "Voglio", e non "devo", far dei ringraziamenti. Ovviamente alla Società che con passione, investendo risorse, mi ha permesso di lavorare nelle condizioni migliori possibili. E' stato un percorso colmo di emozioni e momenti indelebili».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amatori Pescara, coach Castorina ai saluti

IlPescara è in caricamento