menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Mastrodomenico torna all'Amatori Pescara: “È un sogno, vogliamo vincere”

Il giocatore torna a casa dalla porta principale per far parte del team affidato per il 2021 alle sapienti mani di un decano delle panchine, coach Renato Castorina. E il lungo classe 1994 non vede l'ora di iniziare

Basket, Mastrodomenico torna all'Amatori Pescara: “È un sogno - queste le sue prime parole - vogliamo vincere”. Il giocatore torna a casa dalla porta principale per far parte del team affidato per il 2021 alle sapienti mani di un decano delle panchine, coach Renato Castorina. E il lungo classe 1994 non vede l'ora di iniziare:

“Torno ad indossare questa maglia a 26 anni e ne vado fiero. Ho visto in biancorosso tanti giocatori di livello altissimo e ho avuto modo di vedere i grandi fasti di questa società e l'entusiasmo che è riuscita a creare a Pescara. Non vedo l'ora di incominciare a lavorare, dopo lo stop causa Covid la voglia di giocare è ancora di più”.

Così lo presenta coach Matteo Di Iorio, vice allenatore: “È un ottimo innesto per la nostra squadra. Parliamo di un giocatore che può essere impiegato sia da 4 sia da 5 ed è dotato di lunghe leve che ci faranno davvero comodo. Sempre pronto ad andare a rimbalzo, è capace sia di giocare fronte sia di giocare spalle a canestro. L'ottimo uso del piede perno insieme alla capacità di usare entrambe le mani in avvicinamento al canestro lo caratterizzano come un elemento che può fornirci buone soluzioni alternative”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento