L'atletica leggera torna in pista allo stadio Adriatico con la manifestazione “Più forti di prima”

L'evento si terrà sabato 18 luglio ed è patrocinato dall'amministrazione comunale

Sabato 18 luglio lo stadio Adriatico/Cornacchia di Pescara torna ad ospitare l'atletica leggera dopo il blocco delle manifestazioni sportive per il lockdown. A partire dalle 16 si terrà infatti la kermesse “Più forti di prima” una manifestazione agonistica regionale open rigorosamente a porte chiuse per le norme anti Coronavirus.

L'evento è organizzato da Asd Passologico di Pescara, patrocinata dal Comune ed in collaborazione con il comitato regionale Fidal Abruzzo.  In gara i ragazzi delle categorie promozionali fino agli atleti degli assoluti.

Attesissime saranno le competizioni sui 100 e i 400 piani con moltissimi iscritti provenienti da fuori regione (Lazio, Toscana, Emilia
Romagna, Campania, Puglia); ma non mancheranno i salti e i lanci . Inizio gare alle ore 16 con la velocità per ragazzi, ed a seguire le altre competizioni fra cui salto con l'asta maschile e femminile ed il triplo femminile che chiuderà la manifestazione con inizio alle 18.10.

L'assessore Martelli ha commentato:

Sono molto felice di aver concesso il patrocinio del Comune a questa manifestazione in quanto Passologico svolge una funzione davvero significativa non solo nella promozione dell’attività sportiva ma più in generale sotto il profilo sociale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'evento sarà trasmesso i diretta streaming sulla pagina Facebook "Passologico" per le gare di corsa ed i concorsi dei salti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento