L'atletica leggera torna in pista allo stadio Adriatico con la manifestazione “Più forti di prima”

L'evento si terrà sabato 18 luglio ed è patrocinato dall'amministrazione comunale

Sabato 18 luglio lo stadio Adriatico/Cornacchia di Pescara torna ad ospitare l'atletica leggera dopo il blocco delle manifestazioni sportive per il lockdown. A partire dalle 16 si terrà infatti la kermesse “Più forti di prima” una manifestazione agonistica regionale open rigorosamente a porte chiuse per le norme anti Coronavirus.

L'evento è organizzato da Asd Passologico di Pescara, patrocinata dal Comune ed in collaborazione con il comitato regionale Fidal Abruzzo.  In gara i ragazzi delle categorie promozionali fino agli atleti degli assoluti.

Attesissime saranno le competizioni sui 100 e i 400 piani con moltissimi iscritti provenienti da fuori regione (Lazio, Toscana, Emilia
Romagna, Campania, Puglia); ma non mancheranno i salti e i lanci . Inizio gare alle ore 16 con la velocità per ragazzi, ed a seguire le altre competizioni fra cui salto con l'asta maschile e femminile ed il triplo femminile che chiuderà la manifestazione con inizio alle 18.10.

L'assessore Martelli ha commentato:

Sono molto felice di aver concesso il patrocinio del Comune a questa manifestazione in quanto Passologico svolge una funzione davvero significativa non solo nella promozione dell’attività sportiva ma più in generale sotto il profilo sociale

L'evento sarà trasmesso i diretta streaming sulla pagina Facebook "Passologico" per le gare di corsa ed i concorsi dei salti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

Torna su
IlPescara è in caricamento