Annullato il Trofeo Matteotti 2009 di ciclismo: mancano i soldi

Nelle scorse settimane erano trapelate le prime voci riguardanti il possibile annullamento del famoso trofeo ciclistico Matteotti di Pescara. Ora è arrivata la conferma anche da parte delle istituzioni: gara annullata, mancano i fondi

Tra le numerose manifestazioni sportive e non che vedranno come protagonista Pescara nei prossimi mesi, per quest'anno non ci sarà il famoso trofeo di ciclismo Matteotti.

La decisione ufficiale è stata presa qualche ora fa dall'Unione Ciclistica "Fernando Perna", che da anni organizza l'evento.
Dopo una riunione straordinaria con l'Assessore Regionale allo Sport Masci, l'Unione ha fatto sapere che, nonostante i numerosi sforzi della giunta per cercare di trovare una soluzione, non è stato possibile reperire i fondi necessari ad una perfetta organizzazione dell'evento.

La gara ciclistica, vinta in diverse occasioni da corridori di primo livello, tra i quali anche Danilo Di Luca, si sarebbe dovuta svolgere il 2 agosto prossimi.

Sia l'Assessore Masci che gli stessi organizzatori ci tengono però a sottolineare come sia già stato pianificato il lavoro per l'organizzazione dei prossimi anni.

Il Trofeo Matteotti, quindi, non sparisce, ma si prenderà una pausa di un solo anno. Sicuramente tutti gli appassionati di ciclismo della Regione, molto numerosi, possono tirare, almeno in parte, un sospiro di sollievo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

  • Focolaio di Covid nel reparto di ortopedia, scatta lo stop ai ricoveri

Torna su
IlPescara è in caricamento