Sport

Basket: ultimo minuto fatale per l'Amatori, vince Montegranaro. Ma arrivano due rinforzi

Al Palaelettra la gara tra Amatori Pescara e Poderosa Montegranaro finisce 58-60. La squadra di casa ha avuto anche 9 punti di vantaggio nel corso del terzo quarto, prima di farsi rimontare dai veregrensi, che poi hanno a loro volta allungato

Ennesima partita punto a punto per Pescara, che perde 58-60 un match equilibratissimo contro la capolista Montegranaro. Decisivi gli ultimi tiratissimi minuti, in cui le squadre hanno faticato a fare canestro: il possesso finale se l'è giocato Simone Pepe ma la sua conclusione è giunta lontana dal ferro. L'Amatori ha avuto anche nove punti di vantaggio nel corso del terzo quarto, prima di farsi rimontare dai veregrensi, che poi hanno a loro volta allungato. I padroni di casa si sono riportati di nuovo a contatto, mettendo anche il muso avanti nel finale, prima che gli ultimi attimi di gara premiassero gli ospiti.

Montegranaro è riuscita a pescare le risorse giuste dalla sua lunghissima panchina e rimanere così agganciata al match anche nei momenti più difficili; i padroni di casa, invece, nonostante la febbre alta che ha debilitato Pepe e i problemi al ginocchio di un monumentale Rajola, sono riusciti a condurre una partita solida ma hanno finito per avere scarsa lucidità negli ultimi minuti di gara dopo la rimonta dell'ultimo quarto.

ARRIVANO RINFORZI - CLICCA SU "CONTINUA"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: ultimo minuto fatale per l'Amatori, vince Montegranaro. Ma arrivano due rinforzi

IlPescara è in caricamento