rotate-mobile
Domenica, 3 Dicembre 2023
Altro

Spoltore, premiati i migliori sportivi dell'ultimo anno agonistico [FOTO]

Da Alberto Giona Barattucci, nel Subbuteo (la sua squadra ha vinto i campionati europei), alla para-dance, come Nicolò Sambenedetto che a Rimini si è classificato primo ai campionati italiani categoria Danze Caraibiche Under 15 assieme alla sua mamma, Ilenia Camerlengo, passando per tanti altri, sono stati moltissimi i successi degli atleti locali

Spoltore ha celebrato i suoi (tanti) campioni, Sono infatti stati premiati ieri dall'amministrazione comunale e dal presidente regionale del CONI Enzo Imbastaro gli atleti locali che si sono distinti nell'ultimo anno. La cerimonia si è tenuta presso la Sala Consiliare del Comune.
C'è chi, come Alberto Giona Barattucci, ha colorato con l'azulgrana dello Spoltore Calcio i suoi personaggi del Subbuteo (la sua squadra ha vinto i campionati europei), e chi si è distinto nella para-dance, come Nicolò Sambenedetto che a Rimini si è classificato primo ai campionati italiani categoria Danze Caraibiche Under 15 assieme alla sua mamma, Ilenia Camerlengo.
Tutti hanno dato lustro, in italia o nel mondo, al nome di Spoltore. Sono stati premiati anche gli altri 20 ragazzi dell'associazione Muevete Amigo (tra loro Matteo Tacconella e Benedetta Fiore, Mattia Mucci e Isabella D'Angelo, Fabio Raspa, Michela Canonico, Loris Di Muzio, Alessio Ciaciò, Francesco Leocata, Guido Ciarcelluti, Paolo Gabriele Pietrolungo, Eleonora Martucci, Luca Caldi, Carmine Lucio Di Benedetto, Sofia Masotto, Roberta Gianvittorio, Fedro Rossi, Elda Ferretti, Adelina Palladini).
il velista Vincenzo Sebastiani (campione italiano in coppia con Marta Fiorenza nei Campionati nazionali FIV 2023) e poi la tennista Ludovica D'Attilio, il trio di pescatori Maurizio Scurti, Giordano Renzetti, Luigi Potenza, i giocatori dello Spoltore Basket Emanuele Vegliò e Omal Al Alosy, i katateka Alessandro Camerlengo, Andrea Fratelli, Chiara Berardocco, Samuel Roberto.
"Continueremo a investire per lo sport" ha assicurato il sindaco Chiara Trulli "e a premiare gli spoltoresi che si distinguono". "Ho firmato ieri il parere sui lavori al Caprarese" gli ha fatto eco Imbastaro, che ha ricordato quando, 45 anni fa, insegnava a Spoltore e "non avevamo nessuna struttura sportiva". Ma i ragazzi "lavoravano ugualmente, anche al freddo, ottenendo bei risultati a livello di competizioni studentesche". Hanno partecipato anche il vice sindaco Rino Di Girolamo, il presidente del consiglio Lucio Matricciani, l'assessore Nada Di Giandomenico, i consiglieri Stefano Burrani, Marzia Damiani e il delegato allo sport Angela Scurti. "Le associazioni sono tante, gli impianti pochi, ma siamo riusciti anche quest'anno ad accontentare tutti". Il consigliere Scurti ha poi annunciato per il prossimo anno il ritorno della Festa dello Sport.

Premiazione atleti spoltoresi 2023

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore, premiati i migliori sportivi dell'ultimo anno agonistico [FOTO]

IlPescara è in caricamento