rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Altro Santa Filomena / Viale della Riviera, 343

Renato Possanzini primo al mondo sotto i 2' nei 200 metri di nuoto pinnato

L'atleta della società Swim Team Abruzzo ha battuto tre record mondiali ai campionati italiani master di nuoto pinnato. Ottime anche le prestazioni di Antonio Cavataio e Stefano Bernabei

Nel corso dei campionati italiani master di nuoto pinnato tenutisi a Lignano si sono registrati risultati molto lusinghieri per gli atleti della Swim Team Abruzzo. Prime tra tutte le prestazioni fornite dall'atleta Renato Possanzini della categoria M60 che nelle distanze dei 50, 100 e 200 metri con le pinne è sceso al di sotto degli attuali record mondiali della categoria ottenendo comunque tre record italiani ufficiali (in attesa di omologazione per quelli mondiali).

In particolare, nella distanza dei 200 metri Possanzini è stato il primo al mondo a scendere sotto il muro dei 2 minuti per la categoria Master60 registrando il tempo di 1.57.89. Record italiano (e altri due ori) anche per Miriam Passeri sulla distanza dei 50 metri con monopinna e il tempo di 21.99. Ottime altresì le prestazioni di Antonio Cavataio che, all'esordio nella specialità, si è imposto nei 50 e 100 metri pinne categoria M25 e di Stefano Bernabei, sul podio nei 50 metri apnea e negli 800 metri monopinna.

Infine 4 medaglie a testa per Ivan Amoroso e Daniele Serafini, che hanno sfiorato la vittoria in più di un occasione. Menzione finale per Alessia Vaculencic, che ha gareggiato fuori gara in attesa della cittadinanza italiana, premiata per l'eccellente prestazione fornita nei 200 metri pinne. La Swim Team Abruzzo ha ottenuto il 6° posto nella classifica società generale dei campionati italiani invernali ed estivi, che ha visto 38 società partecipanti alle due competizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renato Possanzini primo al mondo sotto i 2' nei 200 metri di nuoto pinnato

IlPescara è in caricamento