rotate-mobile
Altro

Il Pgk Karting Network è già un punto di riferimento per gli appassionati

La pista go kart indoor di Cepagatti, ideata e progettata da Paolo Gagliardini, è stata inaugurata lo scorso dicembre, ma è già un successo

Grande successo per il Pgk Karting Network di Cepagatti: la pista go kart indoor, inaugurata lo sorso dicembre, in soli due mesi è diventata un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati. Un grande dictat caratterizza la struttura, il divertimento, come spiega Paolo Gagliardini, che ne è l’ideatore e progettista: “Questa è una pista di go kart rivolta al divertimento: tutti possono venire da noi e troveranno il necessario per passare dei bei momenti in un contesto in cui le abilità nel guidare un go kart possono essere evidenziate attraverso una telemetria che permette di vedere i miglioramenti personali con una classifica generale”.

E ancora: "È un ambiente “Green” perché i kart sono elettrici: ci sono quelli per bambini (iniziamo dai sette anni di età), ma anche ovviamente quelli per adulti. Si possono organizzare delle feste di compleanno, degli addii al celibato o nubilato, degli eventi aziendali. Inizieremo in futuro eventi come endurance nei quali delle squadre potranno fare delle gare di durata nel contesto sempre del divertimento diverso da quello del Karting sportivo che si svolge all’aperto".

Paolo Gagliardini è titolare della Pgk Design, società che si occupa della progettazione e costruzione di piste di Go Kart Indoor in tutto il mondo. Tutto nasce dalla sua attività sportiva: è infatti stato Campione Europeo e un paio di volte Campione Italiano di Go Kart. Una grande passione si è dunque trasformata in un lavoro contraddistinto sempre dall’entusiasmo e dalla voglia di andare in ogni nuova iniziativa oltre quanto fatto fino ad allora, come lui stesso spiega:

“Ho sempre cercato di aggiungere un contenuto di innovazione in questi progetti creando queste strutture dove i nostri clienti possono divertirsi in sicurezza e sentirsi, in un contenitore di divertimento, dei piccoli piloti di Formula 1. Questa è stata la filosofia di partenza”.

Pgk Karting Network a Cepagatti non smentisce questa filosofia. Struttura innovativa, tecnologica e assolutamente all’avanguardia, unica nel suo genere, si sviluppa su 4.500 mq, dei quali 500 di pista. La pista è su due livelli con una sopraelevata, un grip ideale per cui il kart trasmette sensazioni simili a quelle che si provano nelle piste da competizione.? Dodici sono i kart messi a disposizione: sulla pista dunque girano dodici persone in uno spazio enorme, il distanziamento è ampiamente rispettato. Si lavora su prenotazione dunque tutto si svolge nella più totale sicurezza. Il sistema di assorbimento urti è stato appositamente studiato per evitare delle conseguenze dopo un eventuale impatto. C’è la possibilità di intervenire anche se ci fossero incidenti in pista rallentando i singoli settori con una sorta di Safety Car.

La scelta dell’Abruzzo per un progetto così innovativo è stata fortemente voluta da Paolo Gagliardini: “Nel percorso di realizzazione di queste strutture in tutto il mondo e in Italia ho deciso di aprirne una in Abruzzo perché nel mio percorso agonistico ho sempre avuto fra i miei rivali degli abruzzesi che sono fra i più forti nel Karting. Ricordo nomi importanti come Jarno Trulli e Vitantonio Luzzi che sono stati dei grandi piloti di Formula 1. Ho creduto fortemente nel fatto che questo territorio ha un legame importante con il mondo del Motosport. Cercavo innanzitutto una zona che fosse facilmente raggiungibile a livello logistico”.

Cepagatti, evidenzia Gagliardini, "si trova fra due città importanti, Chieti e Pescara, e dunque mi è sembrata la sede ideale. La proprietà del Centro Commerciale Borgo d’Abruzzo è molto attenta a ciò che sta succedendo nel mondo in termini di attività ricettive all’interno dei centri commerciali. Andare in un centro commerciale per fare shopping, ma anche a divertirsi in un contesto pulito e “green”: questa è stata l’idea recepita proprio dal Centro Commerciale Borgo d’Abruzzo. Il Comune di Cepagatti e il centro commerciale stesso hanno dato un grossissimo contributo affinché la struttura fosse aperta in tempi record nonostante il periodo non troppo felice. Noi ci siamo. Siamo operativi: la gente può venire da noi a divertirsi in uno spazio assolutamente sicuro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pgk Karting Network è già un punto di riferimento per gli appassionati

IlPescara è in caricamento