rotate-mobile
Altro

Doppio titolo tricolore per il pescarese Nando D'Agostino ai Campionati Italiani assoluti di atletica leggera Fisdir

Nel primo weekend di giugno, allo stadio Cozzoli di Molfetta, domina 800 e 1500 mt marcia e si issa sul gradino più alto del podio

Pescara si conferma patria di grandi atleti. E adesso la città dannunziana può vantare anche un doppio titolo di campione tricolore grazie ad una stessa persona. Ai Campionati Italiani assoluti di atletica leggera Fisdir, infatti, tenutisi lo scorso weekend - il primo di giugno 2024 - allo stadio Cozzoli di Molfetta, è arrivato un doppio titolo Italiano, sugli 800 e sui 1500 mt marcia, per il pescarese Nando D'Agostino, tesserato per la Tethys Chieti allenato dal Prof. Nicola Piro. Negli 800m marcia II2, Nando si è laureato campione con il tempo di 4:58.41 mentre ella 1500m di marcia II2, si è preso il titolo con il super tempo di con 9:36.75

Altri atleti abruzzesi si sono ben disimpegnati nella kermesse tricolore in Puglia. Uno, campione multidisciplinare (pratica con eccezionale profitto calcio a 5, basket ed atletica leggera), ha raggiunto anche il podio. Si tratta di Francesco Leocata. Nella categoria II2 del lancio del giavellotto si è infatti accomodato sul terzo gradino del podio con 18.89m. Nel salto in Lungo II2, dietro al nuovo campione Stefano Cretti (Pol. Disabilio no Valcamonica)  con 3.59m, si è piazzato Federico Giannini (Pietro Mennea Atl. Chieti) con 3.51m, che si è però preso il titolo nel triathlon maschile II2. 
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio titolo tricolore per il pescarese Nando D'Agostino ai Campionati Italiani assoluti di atletica leggera Fisdir

IlPescara è in caricamento