Sabato, 13 Luglio 2024
Altro

Motori, Mattia Bucci conquista il podio nel round di Varano de' Melegari. "Lo vivo come un inizio verso obiettivi più grandi"

Un quarto e un terzo posto sono stati i risultati messi a referto dal portacolori abruzzese nelle due gare del Formula X Pro Series, campionato di "Formula X Italian Series". Il talento di Catignano: "Salire sul podio è stato speciale, soprattutto per aver visto l'emozione dei miei genitori."

Corre veloce "The Flash". Mai nomignolo fu dunque più azzeccato. Un quarto e un terzo posto sono stati i risultati messi a referto da Mattia Bucci, portacolori abruzzese, nelle due gare del Formula X Pro Series, campionato di "Formula X Italian Series".Un esordio da lode, non c'è che dire, per il talento di Catignano. 

Mattia Bucci ha completato positivamente il weekend di Varano de' Melegari di "Formula X Italian Series", un contesto che lo ha visto debuttare in gara su monoposto per la prima volta nella sua carriera dopo i programmi di test svolti finora.

Il round è iniziato al sabato con le sessioni di prove libere ufficiali, ove "The Flash" è riuscito a strappare il miglior tempo nel secondo dei due turni mostrando subito un ottimo feeling con la Tatuus F4 T-014 di SG Motors.

Il programma domenicale ha visto lo svolgimento delle qualifiche durante la mattina, chiuse col quarto miglior tempoGara 1, complice una partenza poco brillante rispetto ai suoi avversari molto più esperti, l'ha visto protagonista e autore di sorpassi e duelli che lo hanno riportato in quarta posizione, piazzamento utile per sfruttare l'inversione di griglia in Gara 2 e per scattare, dunque, terzo nell'appuntamento pomeridiano.

La forza d'animo che ha sempre contraddistinto l'asso di Catignano gli ha permesso di rimontare nuovamente nella seconda delle due corse, anche questa volta in seguito a uno scatto poco felice. Tagliato il traguardo, Mattia ha potuto festeggiare in parco chiuso il primo podio della sua carriera in monoposto.


Ecco le dichiarazioni di Mattia Bucci: "Sono molto contento di aver portato questo risultato a casa, ho fatto immensi sacrifici in vista di questo debutto. Questo risultato è significativo per il mio percorso da pilota, ma non dovrò trattarlo come un punto di arrivo, ma come un inizio verso obiettivi più grandi. Salire sul podio è stato speciale, specialmente dopo aver visto l'emozione dei miei genitori. Voglio ringraziare Giovanni Minardi e la Minardi Management per l'incredibile lavoro che svolgono per me, il mio preparatore atletico Walter Marini e tutto il suo staff, Sandro Giuliani e tutto il personale di SG Motors, tutti gli sponsor che mi supportano e ultima, ma non per importanza, la mia famiglia."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motori, Mattia Bucci conquista il podio nel round di Varano de' Melegari. "Lo vivo come un inizio verso obiettivi più grandi"
IlPescara è in caricamento