rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Altro

Pescara Pallanuoto alla Scandone, biancazzurri in casa della capolista Ischia

Di Fulvio prima della gara: “Mi aspetto una partita molto impegnativa, contro un avversario che ritengo probabilmente il più attrezzato per fare il salto di categoria”

Il girone di ritorno del campionato di serie B si apre, per la Pescara Pallanuoto, con la difficile trasferta in casa della capolista Ischia. L'appuntamento è fissato per il pomeriggio di domani, 19 marzo, con fischio d'inizio alle ore 16. Per la precisione, i biancazzurri saranno di scena alla Scandone con l'obiettivo di affrontare al meglio quella che viene considerata la compagine da battere nel girone 3, fino a qui a punteggio pieno, con ben quattro successi conseguiti in altrettante partite. Servirà, dunque, una grande prestazione per non sfigurare.

Il Delfino si presenta a questo attesissimo match con la spensieratezza di chi ha già conquistato nove punti nelle prime tre gare e, soprattutto, con la voglia di testare le proprie ambizioni contro un avversario decisamente di primo piano. In settimana mister Franco Di Fulvio ha lavorato insieme alla squadra, ed è stato costretto a rinunciare ancora una volta sia a Daniele Cipriani sia a David Micheletti, che purtroppo saranno entrambi assenti contro i campani. 

Queste le dichiarazioni rilasciate da mister Di Fulvio prima della gara: “Mi aspetto una partita molto impegnativa, contro un avversario che ritengo probabilmente il più attrezzato per fare il salto di categoria”, ha affermato alla vigilia. “Sono curioso di vedere come si comporterà la squadra: sabato scorso in casa dell’Aquademia ci sono state alcune sbavature che non mi sono piaciute, parlo soprattutto di fretta e di imprecisione. Contro Ischia non ce le potremo permettere”, ha concluso il tecnico.

Per l'incontro contro Ischia, mister Franco Di Fulvio ha convocato tredici giocatori, confermando lo stesso blocco già visto sette giorni fa ad Anzio. Eccoli qui di seguito: Prosperi, Mancini, Castagna, Di Fulvio, De Luca, Recchia, Giordano, Cerasoli, Furio, De Vincentiis, Pelliccione, Ferragatti e Morretti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Pallanuoto alla Scandone, biancazzurri in casa della capolista Ischia

IlPescara è in caricamento