rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Altro

Giulia Giuliani da Corvara torna a stupire il mondo del ciclismo [FOTO]

Doppio podio per l’atleta abruzzese della K2 Women Team sulle strade marchigiane dopo i numerosi problemi fisici di inizio stagione. Super prestazione anche alla giornata Nazionale Rosa a Corridonia.

Un altro passo avanti per una grande atleta. Giulia Giuliani, ’abruzzese di Corvara, è stata infatti tra le assolute protagoniste del trittico di gare in terra marchigiana in un weekend di maggio da non dimenticare. La ventunenne del K2 Women Team ha raccolto un bottino di due secondi posti e un quinto nelle diverse giornate di corsa, un risultato importante dopo i numerosi problemi fisici di inizio stagione.

In particolare, nel primo appuntamento Giulia si è messa in evidenza nella cronometro individuale del Cycling Festival di Porto Sant’Elpidio ed ha conquistato il primo podio della stagione. Nei 12.5 km di gara della categoria under 23, l’atleta del K2 Women Team si è arresa solo alla compagna di squadra Noemi Lucrezia Eremita.  Altra grande prestazione anche nella gara in linea a Porto Sant’Elpidio del giorno successivo, sabato 11,  giorno in cui Giulia Giuliani è stata tra le più combattive della competizione e ha concluso al quinto posto.

La tre giorni marchigiana si è chiusa per Giulia con una bellissima prestazione alla giornata Nazionale Rosa a Corridonia. L’abruzzese, protagonista assoluta fin da inizio gara, ha fatto selezione in salita e ha poi chiuso la corsa con un altro secondo posto che conferma il suo grande stato di forma. Ora l'obiettivo per le prossime gare non solo confermare le grandi prestazioni ma puntare al bottino pieno.

 «Dopo i tre giorni di gara nelle Marche sono molto soddisfatta perchè sto ritrovando il giusto colpo di pedale», le parole della campionessa. «Il mio inizio di stagione non è stato facile perché ho avuto diversi problemi fisici, ma la costanza che ho avuto in tutte e tre le corse è sentore di uno stato di forma che continua a migliorare. Sabato nella gara di sant’Elpidio stavo molto bene e mi sono messa a disposizione della mia compagna di squadra Noemi Lucrezia Eremita. E’ stata una gara molto selettiva a causa dei tratti di sterrato, ma sono contenta di essere riuscita a portare a casa un secondo posto con lei e una mia personale top 5. Ho un po’ di rammarico per la gara di Corridonia, sono arrivata seconda, ma forse avrebbe potuto essere qualcosa in più. In salita abbiamo fatto molta selezione, ma a causa di un mancato accordo sono rientrate molte ragazze nell’ultimo chilometro. Nella volata sono stata chiusa e ho sprecato molte energie, quando sono riuscita a farmi spazio ormai eravamo in prossimità del traguardo. Torno a casa con due podi e un’ulteriore top five, ma soprattutto con la consapevolezza di essere sulla strada giusta. Ringrazio il team e tutte le mie compagne che mi hanno sempre supportato, ora guardo già alle prossime gare»

Giulia Giuliani da Corvara, astro nascente del ciclsimo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulia Giuliani da Corvara torna a stupire il mondo del ciclismo [FOTO]

IlPescara è in caricamento