rotate-mobile
Altro

Gli atleti del Club Scherma Pescara vincono 8 medaglie nella Coppa regionale Abruzzo

Gli schermidori pescaresi, guidati dal tecnico Fabio Pascale, portano a casa 4 ori, 1 argento e 3 bronzi

Grandi risultati ottenuti dal Club Scherma Pescara nelle tre specialità di fioretto, sciabola e spada nella Coppa regionale Abruzzo che si è svolta domenica scorsa a Sulmona.
Gli atleti pescaresi, guidati dal tecnico Fabio Pascale, hanno conquistato 8 medaglie: di cui 4 ori, 1 argento e 3 bronzi.

Nella spada maschile Alessandro Maggi diventa campione regionale, superando agevolmente in finale l'avversario teatino con il risultato di 15-7.

Sale sul podio anche Lorenzo Ruggieri che si classifica terzo. Buona prestazione anche per Ippoliti G., Ippoliti N. (che conquista anche un bronzo nel fioretto maschile), Betti e Lauterio. Nella spada femminile Anastasia Zitti, dopo una gara perfetta, senza mai perdere un assalto, si laurea campionessa regionale battendo in finale l'avversaria teatina con un un risultato netto di 15-5. Un ottimo terzo posto per Micaela Cozza, che sta recuperando la forma fisica, da un infortunio importante. Buona prestazione anche per Chika Tange , che si riscatta con un argento nel fioretto femminile.

Nel fioretto maschile e femminile, ancora protagonisti Maggi e Zitti, i quali si proclamano campioni regionali nelle rispettive categorie. È stata una gara emozionante, che rappresenta per il Club Scherma Pescara e per la scherma abruzzese una giornata di record: 8 medaglie e 4 gare vinte in un giorno. Proprio Maggi con la vittoria di domenica ha stabilito il record abruzzese vincendo tutte le prove regionali disputate nella stagione 2021/2022. Anche per Zitti è record: prima ragazza abruzzese a vincere 2 specialità (spada e fioretto) e detenere il titolo di campionessa regionale per entrambe le armi. Questo il commento del tecnico Pascale: «Abbiamo fatto una stagione incredibile, difficile da ripetere l'anno prossimo. Sono fiero di tutti i miei atleti, non trovo le parole per descrivere le emozioni che sto provando. Imporsi a livello regionale nella spada e nel fioretto, vincendo tutto è qualcosa di unico. I ragazzi sono stati fantastici. Però mancano ancora due mesi alla fine della stagione, ora c'è da lavorare duramente e non perdere la concentrazione».

gara coppa regionale scherma sulmona-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli atleti del Club Scherma Pescara vincono 8 medaglie nella Coppa regionale Abruzzo

IlPescara è in caricamento