rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Altro

A Pescara il campionato regionale under 14 di scherma

Come ogni anno, il Gpg – Gran Premio Giovanissimi segna un giro di vite fondamentale nella stagione dei giovani schermidori, con in palio il titolo di campione regionale di categoria

Si è tenuto ieri a Pescara, nel pattinodromo comunale di via Maestri del Lavoro, il campionato di Coppa Italia regionale under 14 di scherma (sciabola, fioretto, spada), alla presenza dell'assessore allo sport Patrizia Martelli. Come ogni anno, il Gpg – Gran Premio Giovanissimi segna un giro di vite fondamentale nella stagione dei giovani schermidori: con in palio il titolo di campione regionale di categoria, la gara rappresenta anche l’ultima occasione per mettersi alla prova prima dei campionati nazionali, previsti a Riccione nel mese di maggio.

Nella disciplina della sciabola spicca il Club Scherma Pescara, che ha conseguito molte coppe e riconoscimenti in questa categoria. In generale il Club Scherma Pescara ha ricevuto una decina di premi tra le varie specialità della sciabola. Qui di seguito tutti i premiati del Club Scherma Pescara: medaglie a Sophia Grandis, Riccardo D’Amico, Mattia Amatobene, Marco Sepicacchi, Federico D’Errico, Valerio Mambella e Federico Marina, coppa 6° classificato Lorenzo Ormetti, coppa 7° classificato Matteo Romano. "Il risultato più importante è vedere i nostri giovani atleti felici, davanti ai propri genitori. Ci era mancato tutto questo", scrive il Club Scherma in una nota.

Sugli scudi, poi, gli atleti di Teate Scherma, che hanno dominato in particolare la specialità della spada. Impegnati nella competizione erano Bianca Falcone e Arianna Bevilacqua nella categoria Allieve, Francesco D’Amico nella categoria Giovanissimi e Francesco Serino nella categoria Allievi. Tutti tornano a casa con un risultato di rilievo, che avrà la sua valenza anche nella classifica ai fini della prova conclusiva di Riccione.

La compagine di spadisti teatini, infatti, ha conquistato l’oro in tutte e tre le categorie e un argento nella Spada Femminile. I quattro giovani moschettieri Teate Scherma, dunque, raggiungono il massimo piazzamento possibile nelle rispettive gare: un risultato che si somma a quello, altrettanto scintillante, dei Cadetti e Giovani di due settimane fa a Sulmona e che conferma l’ottimo lavoro svolto dagli atleti dell’Onda Verde in una stagione in crescendo.

Francesco D’Amico conquista così il titolo di campione regionale nella Spada Giovanissimi e il compagno di squadra Francesco Serino è il nuovo campione regionale nella Spada Allievi. Sul fronte femminile è Bianca Falcone a spuntarla nella finale, tutta in verde Teate, contro la compagna di squadra e a guadagnarsi il titolo di campionessa regionale nella Spada Allieve. Arianna Bevilacqua conquista l’argento nella stessa categoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pescara il campionato regionale under 14 di scherma

IlPescara è in caricamento