rotate-mobile
Altro

Il Pescara Pallanuoto cerca il tris nella vasca dell’Aquademia

L’obiettivo è quello di dare continuità all'inizio di stagione, finora decisamente positivo, dal momento che dopo il successo contro il Bari nella gara d’esordio è arrivata per i biancazzurri la prima soddisfazione casalinga

Nel campionato di pallanuoto, in serie B, il Pescara va a cercare il tris nella vasca dell’Aquademia, ad Anzio. Messi in cascina i primi sei, preziosi punti della stagione, i biancazzurri faranno visita ai prossimi avversari nel pomeriggio di domani (12 marzo) alle ore 16 per la nona e ultima giornata del girone d’andata (al netto dei recuperi). L’obiettivo è quello di dare continuità all'inizio di stagione, finora decisamente positivo, dal momento che dopo il successo contro il Bari nella gara d’esordio è arrivata per il Pescara Pallanuoto la prima soddisfazione casalinga, sabato scorso alle Naiadi contro la Basilicata Nuoto. 

“Dobbiamo provare a sfruttare l’entusiasmo sviluppato in questo inizio di campionato”, ha dichiarato alla vigilia mister Franco Di Fulvio provando a caricare i suoi. “Ho visto i ragazzi felici dopo due anni di lontananza dalle Naiadi. Il successo di sabato scorso ha fatto bene al morale e questo ci aiuta a lavorare in settimana”.

Poi l'allenatore è passato a dire la sua sulla partita contro l'Aquademia, ammonendo: “Non bisogna sottovalutare l’avversario, ma voglio che la squadra abbia la consapevolezza che questo può essere un primo snodo della stagione. Mi aspetto una gara fatta di grande concentrazione”. Se infatti è vero che l’obiettivo principale rimane quello di disputare un campionato senza gli affanni dello scorso anno, non può essere negato che uscire da Anzio con un risultato positivo significherebbe iniziare a costruire una certa distanza con la zona più calda della classifica. 

Per la partita contro l’Aquademia mister Franco Di Fulvio dovrà rinunciare a Micheletti e Cipriani e ha deciso convocare questi 13 giocatori: Prosperi, Mancini, Castagna, Di Fulvio, De Luca, Recchia, Giordano, Cerasoli, Furio, De Vincentiis, Pelliccione, Ferragatti, Morretti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pescara Pallanuoto cerca il tris nella vasca dell’Aquademia

IlPescara è in caricamento