menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, la Coppa Italia finisce a Bergamo: tre sberle dall'Albinoleffe

I biancazzurri capiscono subito che aria si respira in serie B. I seriani vanno in gol tre volte già nel primo tempo. Nella ripresa c'è spazio solo per il gol di Maniero

Basta un tempo all'Albinoleffe per sbrigare la pratica Pescara. Il vantaggio dei ragazzi di Mondonico è stato firmato da Karamoko Cissé su calcio di rigore dopo un fallo di capitan Olivi.

La doppietta di Torri, primo gol in pregevole pallonetto, ha chiuso definitivamente la gara. La rete del Pescara è stata smessa a segno da Maniero, ad inizio secondo tempo, su assist di Gessa.

Per Di Francesco è un vero e proprio campanello d'allarme in vista della prima giornata di campionato. L'allenatore pescarese con l'Albinoleffe ha messo in campo la formazione che con tutta probabilità affronterà domenica prossima il Siena. Ganci e Tognozzi, infatti, che contro il Siena non ci saranno per squalifica, non sono stati schierati nell'11 iniziale.

ALBINOLEFFE: Layeni, Bombardini (34' s.t. Girasole), Foglio (26' s.t. Geroni), Garlini, Martinez, Luoni, Cissé, Torri, Hetemaj, Piccinni, Regonesi (33' s.t. Maino). A disposizione: Tomasig, Cia, Grossi, Momenté. All. Mondonico.

PESCARA: Pinna, Del Prete, Petterini, Cascione, Mengoni, Olivi, Gessa, Dettori, Inglese (1' s.t. Stoian), Verratti (1' s.t. Maniero), Sansovini (22' s.t. Ganci). A disposizione: Bartoletti, Sembroni, Mazzotta, Nicco. All. Di Francesco


Reti: 17' Cissé (A), 44' e 45' Torri (A), 4' s.t. Maniero (P)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento