menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, l'Acqua&Sapone Unigross cade in casa contro il Real San Giuseppe

I nerazzurri cadono nel recupero della settima giornata e subiscono la terza sconfitta interna stagionale perdendo 5-6

L’Acqua&Sapone Unigross cade in casa contro il Real San Giuseppe perdendo per 5 a 6 nel recupero della settima giornata di andata del campionato di Serie A di calcio a 5.
I nerazzurri subiscono la terza sconfitta stagionale tra le mura amiche dopo quelle contro Petrarca e Came.

Gli ospiti non mollano nemmeno sul 3-1 per i padroni di casa e prima pareggia, poi ribalta la serata portando via da Pescara altri tre punti dopo quelli conquistati qualche mese fa contro la Colormax. 

La prima parte di gara è stata giocata con autorità da Murilo e compagni. Almeno fino al 3-1, firmato da un destro a giro di Calderolli dopo il secondo gol segnato da Trentin su assist di Coco. Poi una clamorosa dormita collettiva che regala a Rahou il 3-2 e poi il pari. Nella ripresa, Coco segna dopo dieci secondi (assist di Trentin) e il 4-3 sembra essere un bel segnale dei nerazzurri. Invece il Real trova il pari di nuovo, con un bolide di Elisandro, e prende fiducia, aiutato dai continui errori in uscita dell’Acqua&Sapone Unigross. Quando Alex inventa dal nulla il meraviglioso gol del sorpasso, si fa buio per Gui e soci. Tanto possesso palla, ma poca lucidità nelle conclusioni e anche qualche parata importante dell’ex Montefalcone. Il tempo corre e il nervosismo aumenta. Quando Pedrinho segna il 6-4 del Real, Scarpitti ci prova con il portiere di movimento, ma trova solo il quinto gol allo scadere con Gui.

Il primato resta, ma il vantaggio sul Pesaro di un punto adesso va gestito con una cattiveria e una determinazione diverse da quelle viste nel recupero. Sabato a Genova, prima della sosta, un testacoda da non fallire.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS – REAL SAN GIUSEPPE 5-6 (p.t. 3-3)

ACQUA&SAPONE UNIGROSS Ricordi, Patricelli, Marrazzo, Fusari, Murilo, Calderolli, Coco Wellington, Gui, Fior, Misael, Fetic, Rafinha, Dudu, Zappacosta, Trentin. All. Scarpitti.

REAL SAN GIUSEPPE Montefalcone, Duarte, Napolitano, Rahou, Alex, Follador, Molitierno, Pedrinho, Imparato, Sababti, Portuga, Lepre, Elisandro, Chano. All. Fernandez.

ARBITRI Galante di Ancona e Zannola di Ostia Lido, crono Ariasi di Pescara.

MARCATORI nel p.t. 8’48’’ Murilo (A), 9’49’’ Alex (RSG), 13’09’’ Trentin (A), 14’59’’ Calderolli (A), 17’ e 18’ Rahou (RSG); nel s.t. 12’’ Coco Wellington (A), 1’57’’ Elisandro (RSG), 2’30’’ Alex (RSG), 16’21’’ Pedro Guedes (RSG), 19’59’’ Gui (A).

NOTE ammoniti Alex (RSG), Fusari (A), Rahou (RSG).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento