rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
social

Il segreto di una buona chitarra sta tutto nel telaio

Uno strumento tradizionale

Prima ancora di scoprire le ricette per preparare la pasta alla chitarra abruzzese, bisogna necessariamente scegliere un buon tipo di pasta, o meglio ancora realizzarla con le proprie mani. Il segreto per averne una buona e genuina è quello di prepararla con la chitarra originale. Si tratta di uno strumento in legno, che ricorda quello musicale da cui prende il nome.

La chitarra è un telaio di legno di faggio e corde, che dà il nome alla pasta, nient’altro che spaghetti o maccheroni all’uovo dall’aspetto leggermente squadrato dalla consistenza porosa così da assorbire il condimento.

Il telaio è stato ideato dai setacciari abruzzesi per rendere più facile il lavoro delle massaie.

Per realizzare la pasta alla chitarra bisogna lavorare la sfoglia di grano duro, uova e sale, da far riposare e poi messa sul telaio. Passare il mattarello fino a ottenere le striscioline, realizzate grazie ai fili dell’attrezzo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il segreto di una buona chitarra sta tutto nel telaio

IlPescara è in caricamento