social

Settimana mondiale per l’allattamento 2021 a Pescara

Un contatto importante

Si celebra da oggi e fino al 7 ottobre 2021 la settimana mondiale per l’allattamento.

La Neonatologia, la Terapia Intensiva Neonatale e il Nido della Asl di Pescara partecipano alla manifestazione, che vuole promuovere e sostenere il ruolo importante che il latte materno ha nel rafforzare il legame tra madre e bambino, rendendolo più forte dal punto di vista emotivo e rafforzando le difese immunitarie e riducendo il rischio di infezioni respiratorie e gastrointestinali, malattie allergiche e anche alcune patologie croniche come il diabete e l’obesità.

La Società Italiana di Neonatologia ricorda, in questa occasione, che il latte materno è uno scudo per la vita, un farmaco essenziale per i neonati prematuri, il nutrimento ideale per crescere e svilupparsi in salute.

“Miriamo a sostenere le madri e i neonati fin dai primi giorni di vita attraverso l’attaccamento precoce, il contatto pelle a pelle e, in Terapia Intensiva, la marsupio-terapia e l’ascolto precoce della voce materna nei prematuri” – afferma la dr.ssa Susanna Di Valerio, direttrice dell’Unità operativa complessa neonatologia e terapia intensiva neonatale della Asl di Pescara.

La tutela della salute madre-neonato passa imprescindibilmente attraverso il sostegno all’allattamento materno che rimane una risorsa fondamentale per l’umanità, in quanto rappresenta una risorsa naturale ed equamente distribuita in tutto il pianeta. Non a caso quest’anno l’assemblea dei Ministri della Salute del G20 ha inserito l’allattamento materno tra le priorità per il nostro pianeta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana mondiale per l’allattamento 2021 a Pescara

IlPescara è in caricamento