rotate-mobile
Segnalazioni Stazione Porta Nuova

Vaccini Covid, problemi per le prenotazioni on line: "Il portale delle Poste non funziona"

La Asl fa sapere che è possibile andare a farsi somministrare la dose direttamente senza prenotazione nel centro vaccinale di Città Sant'Angelo, ma soltanto dopo aver provato e non essere riusciti ad accedere sul sito delle Poste

Un nostro lettore ci segnala difficoltà per la prenotazione del vaccino anti Covid sul portale delle Poste: "Ho trascorso gli ultimi dieci giorni a cercare di prenotare la mia terza dose, ma invano", afferma. "Immancabilmente la piattaforma mi mostrava la prenotazione della seconda dose il 3 maggio in via Tirino, e mi permetteva di stampare solo quella. Se chiedevo la conferma, mi arrivava un sms con l'appuntamento al 3 maggio (tra l'altro, anche quello errato perché, poi, mi fu rinviato al 12 maggio). Ho cercato un contatto telefonico. L'unico è il numero verde. Risposta: devo utilizzare la piattaforma messa a disposizione dalla Regione".

La questone principale riguarda il fatto che, allo stato attuale, non è possibile opzionare alcun centro vaccinale del Pescarese, mentre ci si può prenotare per le altre 3 province della nostra regione. A quel punto, "stufo di perdere tempo", il nostro lettore si è recato al centro vaccinale di Porta Nuova ma "all'ingresso sono stato bloccato perché è obbligatoria la prenotazione. Ho spiegato che la piattaforma non funziona, ma non c'è stato verso. Sono andato alla farmacia di viale D'Annunzio, dove ho trovato persone gentili che hanno provato a prenotarmi. Risultato? Identico al mio, mi è arrivato un sms di prenotazione del richiamo il 3 maggio in via Tirino. Sono tornato al centro vaccinale e ho insistito chiedendo di farmi parlare con qualche responsabile. Mi hanno risposto che un responsabile non c'è. Finalmente, poi, ho potuto parlare con una gentile ragazza che mi ha fatto fare il vaccino". 

La Asl, interpellata da IlPescara, spiega che tutto è dovuto a un problema tecnico relativo ad alcuni codici fiscali. In sostanza, si tratta di un problema indipendente dall'azienda sanitaria locale: è il portale delle Poste che non aggancia questi codici per la provincia di Pescara, mandando di conseguenza l'utente in altre località d'Abruzzo. In attesa di risolvere questo disservizio, la Asl fa sapere che è possibile andare a farsi somministrare la dose direttamente senza prenotazione nel centro vaccinale di Città Sant'Angelo, ma soltanto dopo aver provato e non essere riusciti ad accedere sul sito delle Poste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini Covid, problemi per le prenotazioni on line: "Il portale delle Poste non funziona"

IlPescara è in caricamento