rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Segnalazioni

La denuncia di un cittadino: "Pista ciclabile del lungofiume sud impraticabile per l'erba alta"

Bisognerebbe pulire il fondo stradale e sfalciare l'erba delle aiuole e delle scarpate, rimuovendo altresì i rifiuti ivi presenti. Si spera che chi di dovere possa attivarsi quanto prima

La pista ciclabile del lungofiume sud, che va dal ponte Flaiano verso ovest fino al ponte della Libertà, è "impraticabile per l'erba alta che ormai copre le due corsie". È quanto segnala un nostro lettore, aggiungendo:

"Dal ponte Capacchietti, e fino al ponte Flaiano, la situazione è tutta uguale. È una vergogna: escrementi di cane lungo la ciclabile e, in più, con il pericolo che escano serpenti dalle erbacce. Ci vuole tanto per ripulire questa pista?".

Effettivamente questo intervento è atteso da diverso tempo, con la pista ciclabile che è ormai abbandonata e nel degrado. Bisognerebbe pulire il fondo stradale e sfalciare l'erba delle aiuole e delle scarpate, rimuovendo altresì i rifiuti ivi presenti. Si spera che chi di dovere possa attivarsi quanto prima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di un cittadino: "Pista ciclabile del lungofiume sud impraticabile per l'erba alta"

IlPescara è in caricamento