rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Segnalazioni Centro Storico

"Mi hanno distrutto il parabrezza dell'auto", il terribile sabato sera di un uomo [FOTO]

L'automobilista ha notato che sulla vettura c'erano anche "tracce di sangue. Avevo parcheggiato sul lungofiume, nei pressi di via delle Caserme, e al mio ritorno ho avuto questa amara sorpresa"

Doveva essere una tranquilla serata del weekend all'insegna della movida, ma l'epilogo è stato decisamente poco piacevole. Un nostro lettore, infatti, ci fa sapere che "sabato sera ho ritrovato la mia macchina con il parabrezza distrutto da quello che sembrerebbe verosimilmente un pugno".

Inoltre l'automobilista ha notato che sulla vettura c'erano anche "tracce di sangue. Avevo parcheggiato sul lungofiume, nei pressi di via delle Caserme, e al mio ritorno purtroppo ho avuto questa amara sorpresa". Le possibilità sono due: o si è trattato di un tentato furto o di un atto vandalico.

Non a caso, nelle scorse ore anche un altro cittadino, residente nella zona di corso Manthoné, ha denunciato al nostro giornale il danneggiamento della sua vettura, posteggiata in via del Porto. In questo caso era stato rotto uno specchietto. Il problema sicurezza a Pescara vecchia, insomma, è innegabile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi hanno distrutto il parabrezza dell'auto", il terribile sabato sera di un uomo [FOTO]

IlPescara è in caricamento