Effetti del lockdown: istrice a spasso in pieno centro [FOTO]

L'animale è stato avvistato l'altra notte da un ciclista che lo ha pedinato, filmandolo, vicino alla rotatoria situata tra via Michelangelo e corso Vittorio. Poi è finito all'interno della ztl, e lì è stato fotografato da un altro cittadino

Anche se siamo entrati nella fase 2, gli effetti del lockdown continuano a farsi sentire per quanto riguarda la presenza in città di animali selvatici che, fino a pochi mesi fa, nessuno avrebbe potuto immaginare. È infatti diventata virale sui social la fotografia che ritrae un maschio di istrice a spasso lungo corso Vittorio Emanuele. 

L'esemplare è stato avvistato l'altra notte da un ciclista che lo ha pedinato, filmandolo, vicino alla rotatoria situata tra via Michelangelo e corso Vittorio. A quel punto l'istrice ha accelerato il cammino sul marciapiede e ha successivamente attraversato la strada nei pressi della stazione, per spostarsi infine all'interno della ztl. È lì che è stato poi fotografato da un altro cittadino.

Così, dopo cervi, lupicaprioli, è toccato adesso anche a questo roditore crestato farsi un giro per le vie della nostra città deserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento