Circonvallazione, sorpassi azzardati nonostante gli incidenti mortali [FOTO]

La denuncia di un nostro lettore: "Gli automobilisti si lanciano in sorpassi pericolosi infischiandosene del doppio senso di marcia e, soprattutto, della doppia linea continua. Poi non lamentiamoci se ogni tanto ci scappa il morto"

"Nonostante lo Speed Scout, gli imbecilli ci sono sempre. Accade sulla strada tra le due gallerie di Francavilla al Mare, dove gli automobilisti si lanciano in sorpassi pericolosi infischiandosene del doppio senso di marcia e, soprattutto, della doppia linea continua. Poi non lamentiamoci se ogni tanto ci scappa il morto".

È quanto ci segnala un nostro lettore, che ci invia anche a corredo una fotografia per dimostrare come nella zona dei tunnel "San Silvestro" e "Le Piane", in passato più volte teatro di incidenti mortali, si continui a guidare in maniera dissennata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto ciò, oltretutto, avviene sebbene da tempo sia attivo sulla Circonvallazione lo Speed Scout, un sistema che viene installato all’interno delle macchine della Polizia e che serve per rilevare eventuali infrazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

Torna su
IlPescara è in caricamento