social

16 tonnellate di lampadine esauste raccolte in Abruzzo quest’anno

Pescara raddoppia la raccolta di lampadine esauste

Nel primo semestre del 2021 Ecolamp il consorzio nazionale specializzato nel riciclo dei Raee, ha ritirato in Abruzzo 16 tonnellate di sorgenti luminose. L’incremento registrato, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, è del 45% . Svolta per Pescara che raddoppia la raccolta di lampadine esauste e raggiunge le 2 tonnellate. Tuttavia è la provincia meno virtuosa. Nella classifica, infatti, si piazzano in ordine Chieti, Teramo e L’Aquila.

«La raccolta differenziata gestita da Ecolamp nel primo semestre del 2021 ha registrato dati positivi in tutte le regioni italiane – commenta Fabrizio D’Amico, direttore generale del consorzio Ecolamp. - L’obiettivo per i prossimi mesi è di continuare a crescere nella quantità e qualità della raccolta, anche grazie alle campagne di comunicazione e informazione del consorzio, verso cittadini sempre più sensibili e consapevoli. Auspichiamo inoltre che gli investimenti previsti dal piano nazionale di ripresa e resilienza nell’ambito delle filiere del riciclo possano favorire e sostenere il percorso dal Paese nel raggiungimento degli obiettivi di recupero dei Raee».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

16 tonnellate di lampadine esauste raccolte in Abruzzo quest’anno

IlPescara è in caricamento