rotate-mobile
social Serramonacesca

Premio d'arte e cultura "San Liberatore a Maiella": la prima edizione del concorso sarà dedicato alle opere pittoriche

L’intento è quello di valorizzare i tesori storici ed architettonici che impreziosiscono il territorio in cui si incastonano, creando eventi culturali di spessore ed occasioni di incontro, di crescita e di confronto

Sarà dedicato alle opere pittoriche aventi per tema l’antica abbazia di San Liberatore a Maiella la prima edizione del concorso istituito dal comune di Serramonacesca, in collaborazione con la proloco: premio d'arte e cultura "San Liberatore a Maiella".

L’intento è quello di valorizzare i tesori storici ed architettonici che impreziosiscono il territorio in cui si incastonano, creando eventi culturali di spessore ed occasioni di incontro, di crescita e di confronto.

Il premio è rivolto a tutti coloro che vogliano parteciparvi, purché abbiano compiuto 18 anni.

Il bando di concorso contiene le linee guida per l’iscrizione al premio, le indicazioni delle tecniche principali da impiegare, le modalità di svolgimento della manifestazione e altro.

Le iscrizioni saranno aperte dal 17 giugno al 7 luglio 2024.

Sabato 27 luglio nell’antica San Liberatore a Maiella sarà allestita una mostra di tutte le opere partecipanti, con ingresso libero, mentre la valutazione delle stesse e l’aggiudicazione dei premi avverrà il giorno successivo, sabato 28 luglio 2024, con annesso piccolo rinfresco e intrattenimento musicale.

premio locandina serramonacesca

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio d'arte e cultura "San Liberatore a Maiella": la prima edizione del concorso sarà dedicato alle opere pittoriche

IlPescara è in caricamento