social

Patate sotto il coppo: una ricetta abruzzese, povera ma gustosa

Un’antica ricetta povera della tradizione contadina

Patate sotto il coppo è il nome di una pietanza e di un’antica ricetta povera della tradizione contadina, ancora oggi molto attuale perché semplice e gustosa.

Per poterla preparare serve un caminetto, perché la cottura delle patate, rigorosamente con la buccia, si fa direttamente sotto la brace. Queste dovranno essere divise in due e coperte dal coppo.

Cos’è il coppo? Non è altro che un coperchio in ferro, generalmente rotondo, dotato di un manico.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • Rosmarino
  • Salvia
  • Olio evo
  • Sale

Preparazione

Lavare bene le patate e tagliarle a metà longitudinalmente.

Disporre direttamente sulla pietra focolare, le patate, coprirle col coppo, coprire con la brace e farle cuocere per circa mezz’ora. Infine condire.

In alternativa si possono mettere le patate in una teglia, aggiungendo un filo d’olio, sale, rosmarino e salvia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patate sotto il coppo: una ricetta abruzzese, povera ma gustosa

IlPescara è in caricamento