rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
social

Le giornate del Wwf dedicate alla natura giungono al termine: ultimo fine settimana di eventi

Da venerdì a domenica decine di eventi nelle Oasi Wwf in occasione delle ultime giornate dedicate alla natura e alle attività all’aperto

Giungono al termine le giornate del Wwf dedicate alla natura e alle attività all’aperto. Da venerdì 27 a domenica 29 maggio 2022 saranno decine gli eventi rivolti alla comunità.

Infatti, durante il prossimo fine settimana le aree naturali protette del Wwf saranno di nuovo aperte per la consueta Festa delle Oasi, che conclude le giornate di maggio dedicate alla natura e alle attività all’aria aperta.

A partire da venerdì 27 maggio e per i due giorni successivi, nella Riserva Naturale Regionale e Oasi Wwf “Lago di Penne” si terrà un corso di fotografia naturalistica a cura della Coop. Cogecstre.

Il 28 maggio sono previste diverse iniziative: ad Anversa degli Abruzzi, nella Riserva Naturale Regionale e Oasi Wwf “Gole del Sagittario”, si potrà conoscere l’avifauna protetta grazie al 3° corso di birdwatching a cura dell’ornitologo Stefano Scivola; nei parchi territoriali attrezzati dell’Annunziata a Orsogna e di Fiume Fiumetto a Colledara, che aderiscono alle iniziative come “Oasi per un giorno”, si potranno scoprire ambienti e paesaggi grazie a visite guidate ed escursioni.

Il 29 maggio, giorno conclusivo delle giornate dedicate alla natura, ci sarà la Festa delle Oasi Wwf e in molte aree saranno organizzate attività per i visitatori.

Nella Riserva Naturale Regionale e Oasi Wwf “Lago di Serranella” verrà inaugurata un’area per gli impollinatori e saranno organizzati incontri a tema, a seguire ci saranno escursioni lungo il "Percorso del Greto" e laboratori di pittura con elementi naturali. Nella Riserva Naturale Regionale e Oasi Wwf “Gole del Sagittario” si potrà svolgere un’escursione lungo le gole o provare un’esperienza di yoga in natura per adulti e per bambini o ancora divertirsi con giochi in natura e conoscere l’Oasi con le visite guidate. Nell’Oasi Wwf “Fosso Giardino” i ragazzi potranno imparare a scoprire la biodiversità con laboratori a tema e si potrà conoscere meglio l’Oasi con l’escursione guidata. La Riserva Naturale Regionale e Oasi Wwf “Cascate del Verde” sarà aperta e visitabile gratuitamente. Nella Riserva Naturale Regionale e Oasi Wwf “Calanchi di Atri”, che ospiterà l’evento regionale, sarà possibile conoscere la liquirizia di Atri, realizzare il pop up del panda per i più piccoli, scoprire la geologia dei calanchi attraverso un’escursione guidata e cimentarsi in sculture in argilla. Alla giornata parteciperà il comando locale dei Carabinieri Forestali e sarà rimesso in natura un animale curato presso il loro Centro recupero.

“Il 29 maggio si concludono le giornate dedicate alla natura organizzate dal Wwf durante tutta la seconda metà del mese”, dichiara Filomena Ricci, delegata Wwf Abruzzo. “In 9 aree protette che ricadono in totale in 11 Comuni della Regione Abruzzo sono state organizzate oltre 50 iniziative rivolte ad adulti e bambini: escursioni, laboratori didattici, corsi di fotografia naturalistica e di birdwatching, sedute di yoga, momenti dedicati alla pittura e alla scultura e tanto altro ancora. Gli eventi sono stati organizzati dal personale delle Oasi e Riserve, dalle cooperative che collaborano nella gestione, dalle associazioni vicine al Wwf e hanno visto la partecipazione dei volontari delle organizzazioni locali del Wwf. Le Oasi, infatti, sono un grande laboratorio di sperimentazione di tecniche di gestione, ma anche un’opportunità lavorativa, importante soprattutto nei piccoli centri che le ospitano. Spesso rappresentano aree di incontro, aggregazione e accoglienza, con un ruolo non solo conservazionistico, ma anche sociale. Propongono poi un turismo rispettoso dell’ambiente che porta un arricchimento culturale in chi le visita”.

La partecipazione agli eventi per le Giornate Oasi Wwf è gratuita, ma è necessaria la prenotazione (rivolgendosi direttamente alle Oasi): le attività sono a numero chiuso e con posti limitati. 

I programmi dettagliati possono trovarsi sulla pagina Facebook del Wwf Abruzzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le giornate del Wwf dedicate alla natura giungono al termine: ultimo fine settimana di eventi

IlPescara è in caricamento