rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
social

Giornata dei calzini spaiati: come onorare la diversità

Come i calzini spaiati non perdono mai la speranza di ritrovarsi, così noi non vediamo l’ora di ritrovarci

C’è, ormai, una ricorrenza per tutto e oggi, 5 febbraio, è la giornata dei calzini spaiati. Capita a tutti, prima o poi, di non riuscire ad accoppiare i pedalini e, no, non si tratta di disordine, ma di una vita frenetica e di una lavatrice che, in qualche modo, fa scomparire nell’oblio questi piccoli capi di abbigliamento.

La giornata dei calzini spaiati 2021 è ormai giunta all’ottava edizione sui social (qui l’evento Facebook) e all’undicesima dall’inizio dell’avventura reale, ed è festeggiata in tutta Italia.  

Qual è lo scopo di questa ricorrenza? Coinvolgere grandi e piccini nello spirito più semplice dell'amicizia e del rispetto degli altri, della solidarietà e della specialità di ognuno di noi.

Quest’anno più di sempre ci sentiamo tutti calzini spaiati e ci sentiamo un po’ soli. Però come i calzini spaiati non perdono mai la speranza di ritrovarsi, così noi non vediamo l’ora di ritrovarci, riabbracciarci e stare di nuovo insieme!

Cosa fare nella giornata dei calzini spaiati 2021

Ovunque si è, a casa o al lavoro, basterà mettere ai propri piedi un calzino diverso dall’altro e trascorrere l’intera giornata in questo modo. Poi basterà fare una foto e condividerla sui social accompagnandola con l’hashtag #calzinispaiati2021.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata dei calzini spaiati: come onorare la diversità

IlPescara è in caricamento