menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
@essenzadivaniglia Via Instagram

@essenzadivaniglia Via Instagram

Castagnole, la ricetta del tipico dolce di Carnevale

Una tipica ricetta facile e gustosissima

Le castagnole sono tipici dolcetti di Carnevale, che si preparano e assaporano in tutta Italia. Sono di facile realizzazione e per questo in molti si cimentano, o vogliono cimentarsi, nella preparazione delle castagnole di Carnevale.

Ovviamente, come per tutti i dolci, possono subire delle variazioni a seconda della zona e del proprio gusto personale. In ogni caso, queste piccole sfere fritte sono una vera e propria esplosione di gusto.

Ingredienti

  • 250 g di farina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 30 g di burro morbido
  • 1 cucchiaio e mezzo di grappa
  • 2 uova
  • 8 g di lievito in polvere per dolci
  • la scorza di 1 limone
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • olio per friggere
  • zucchero a velo

Preparazione

Versare in una ciotola burro, zucchero, grappa, scorza di limone grattugiata e il contenuto della mezza bacca di vaniglia, aggiungere un uovo e una parte di farina (ne basta un terzo).

Amalgamare il tutto, anche se il burro resta leggermente duro, poi mettere il lievito e l’altro uovo. Versare un altro po’ di farina e continuare a mescolare. Spostare il tutto su una spianatoia e unire la restante farina. Impastare e ottenere una pasta liscia e non appiccicosa, ma morbida.

Prelevare una parte di impasto e lavorarlo con le mani per ottenere un cilindro di pochi centimetri, da sezionare con un coltello: bisogna ottenere dei tocchetti piccolini, da lavorare per formare delle sfere di dimensioni tutte uguali. Le sfere andranno posizionate sulla spianatoia con un po’ di farina sotto, per non farle appiccicare.

Ora non resta che friggere le sfere in un tegame con olio caldo e bordi alti. Le castagnole andranno rigirate più volte: in cottura si gonfieranno. Quando saranno dorate, saranno pronte. Andranno prelevate e messe sulla carta da cucina per farle asciugare. Spargere lo zucchero a velo e gustare!   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento