social

Bagliori: il nuovo cortometraggio di Mattia Paone girato con troupe e attori abruzzesi

Paone ha girato Bagliori tra Campo Imperatore e Castel del Monte e con troupe e attori abruzzesi

Bagliori è il titolo del nuovo cortometraggio dell’abruzzese Mattia Paone, che è stato selezionato dal festival Paesi Narranti e verrà proiettato il 29 giugno a Navelli, nell’Aquilano.

Paone ha girato Bagliori tra Campo Imperatore e Castel del Monte e con troupe e attori abruzzesi.

Bagliori vuole scavare nell’anima dello spettatore per portarlo alle origini della sua vita, dove tutto è nato. Il passato può essere doloroso, ma anche meraviglioso. Nei ricordi sono sopiti i nostri più grandi desideri ed aspettative, sono le radici del nostro presente e vanno annaffiati come tali. Viaggiare nel passato è difficile, ma a volte è necessario per rinascere e gettare le basi per un futuro migliore.

Mattia Paone torna con un nuovo lavoro dopo il grande successo riscosso con Avio, Assenza di Vita nell’Intero Organismo, che ha ottenuto 14 candidature in tutto il mondo, un premio per il miglior montaggio, una menzione d’onore, un premio della critica ed un premio per il miglior corto muto, l’inserimento in un catalogo cartaceo di cortometraggi da tutto il mondo e la proiezione al Cinema Sant’Andrea di Pescara per il Festival Internazionale del cortometraggio Scrittura e Immagine. Interpreti di Bagliori sono Federica Marcone, Caterina Franchetta, Anna Ianni, Paolo Gatti e Roberta Leonzi. La produzione è firmata White Rabbit Production, storia, sceneggiatura e regia sono a cura di Mattia Paone, Alessandro De Gregoriis è il direttore della fotografia mentre le musiche sono di Bruno Contin e Miriam Ricordi.
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagliori: il nuovo cortometraggio di Mattia Paone girato con troupe e attori abruzzesi
IlPescara è in caricamento