Lunedì, 21 Giugno 2021
social

Amaretti abruzzesi: una ricetta facilissima per tutte le occasioni

Tradizione vuole che siano i dolci tipici del Carnevale, ma negli ultimi tempi gli amaretti abruzzesi sono stati sdoganati in ogni periodo dell'anno

Gli amaretti abruzzesi, un tempo, si preparavano nel periodo di Carnevale, ma ben presto sono stati sdoganati e preparati in moltissime occasioni, di festa e non. Questo perché oltre a essere buonissimi, uno tira l’altro, sono anche molto facili da preparare. Vediamo la ricetta originale, gli ingredienti e la preparazione.

Ingredienti

  • 1 kg di mandorle amare e dolci sbucciate e tritate finemente
  • 1 kg di zucchero
  • 10 albumi da montare a neve
  • Farina e burro

Procedimento

Unire prima mandorle e zucchero e amalgamare il tutto con gli albumi. Far riposare il composto per 3 ore almeno.

Trascorso il tempo, preparare la spianatoia spolverando farina e zucchero in pari quantità. Versare l’impasto e comporre gli amaretti. Dovranno essere tondi e leggermente schiacciati.

Disporli su una teglia imburrata o coperta di carta forno. Metterli distanti per evitare che in forno si attacchino gli uni agli altri.

Infornare a 150 gradi per circa 30 minuti.

Sfornare e servire freddi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amaretti abruzzesi: una ricetta facilissima per tutte le occasioni

IlPescara è in caricamento