rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Salute

Salute mentale, la Asl a "Radio noi", la voce che abbatte il pregiudizio attraverso la conoscenza

Domenico D'Ambrosio, volontario dell'associazione Percorsi che ha visto nascere la radio insieme all'associazione Cosma, ha parlato dell'importanza di fare rete con la dirigente psicologa del Centro di salute mentale Anna Bruna Silvidii

Si chiama “Radio noi” ed è la voce di chi soffre di patologie legate alla salute mentale. Una radio web creata grazie al progetto “Facciamo rete per il benessere psicofisico” nato dalla collaborazione dell'associazione Percorsi Odv (Organizzazione di volontariato) con l’associazione Cosma Odv, finanziato dal ministero del lavoro e delle politiche sociali e dalla Regione Abruzzo, con la partecipazione della Asl di Pescara, della Asl di Lanciano-Vasto-Chieti, del Csv Abruzzo, del Comune di Chieti, del Comune di Francavilla al Mare e del Comune di Pescara.

Una delle voci fisiche della radio è quella di Domenico D'Ambrosio, utente dell'associazione Percorsi che ha voluto intervistare la dottoressa Anna Bruna Silvidii, dirigente psicologa dei servizi di salute menatale della Asl di Pescara, per far capire l'importanza di fare rete quando si parla di salute mentale, e di farla tra enti pubblici e associazioni. Scopo di “Radio Noi”, infatti, è quello di promuovere attività di informazione, prevenzione e condivisione dei temi relativi a chi soffre di patologie ad essa riferibili, dandone poi una puntuale comunicazione sia ai cittadini che a coloro che attualmente sono in carico presso i servizi dedicati della Asl. Nell'intervista D'Ambrosio ha chiesto alla dottoressa di parlare dell'importanza del lavoro di un'equipe multidisciplinare, dell'efficacia dell'arte terapia che lei utilizza con alcuni dei suoi pazienti, dei gruppo Balint, del progetto Artis e della riduzione dei trattamenti sanitari (tso) obbligatori grazie alla combinazione psicologia-psichiatria. Per la Silvidii un'esperienza arricchente e stimolante che ha permesso di superare la distanza medico-paziente. “Ci siamo emozionati”, ha detto D'Ambrosio all'operatrice che lo ha accompagnato”. Un lavoro davvero importante quello portato avanti dalla radio web che, tramite la conoscenza, vuole eliminare il pregiudizio e far sapere che curarsi è possibile.

Per ascoltare l'intervista e approfondire i temi citati, è possibile ascoltarla sulla pagina facebook di Radio Noi, dove sono disponibili tutti i contenuti che ha realizzato. La Asl, da parte sua, ricorda come Domenico D'Ambrosio sia un'esempio di dedizione e passione nella partecipazione attiva alla quotidianità dell’associazione regionale Familiari tutela salute mentale, Percorsi dove ha operato prima con una borsa lavoro e oggi come volontario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute mentale, la Asl a "Radio noi", la voce che abbatte il pregiudizio attraverso la conoscenza

IlPescara è in caricamento